Metodi della ricerca storica (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00814
Docente
Gian Paolo Romagnani
crediti
4
Settore disciplinare
M-STO/01 - STORIA MEDIEVALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
1A dal 2-ott-2006 al 4-nov-2006.

Orario lezioni

1A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 8.30 - 11.00 lezione Aula Zorzi A  
venerdì 8.30 - 11.00 lezione Aula Zorzi A  

Obiettivi formativi

Il corso si prefigge di introdurre lo studente ai problemi e alla metodologia della ricerca storica attraverso l’osservazione del concreto lavoro degli storici.

Programma

Il percorso prevede le seguenti tappe:
 Chi è uno storico?
 Il lavoro dello storico: problemi e metodi.
 Come si fa ricerca storica: le fonti, gli archivi.
 Il prodotto storiografico. e) La scrittura storica.
 Comunicare e insegnare la storia.
 Sull’utilità (o inutilità) della storia: gli storici e l’impegno civile.

Testi per l’esame
(tre libri: il testo guida e due testi a scelta, uno nel primo e uno nel secondo gruppo):
 R. Bizzocchi, Guida allo studio della storia moderna, Laterza, Roma-Bari 2002
A) Metodologia della ricerca:
 M. Bloch, Apologia della storia o mestiere di storico, Einaudi, Torino (varie edizioni)
 F. Chabod, Lezioni di metodo storico, Laterza, Roma-Bari (varie edizioni)
 K. Pomian, Che cos’è la storia?, Bruno Mondadori, Milano 2001
B) Didattica della storia:
 S. A. Bianchi – C. Crivellari, Nessun tempo è mai passato. La mediazione didattica tra storia esperta e storia insegnata, Armando, Roma, 2003
 S. A. Bianchi, Insegnare a imparare. La storia nella scuola secondaria di primo grado. Proposte per un insegnante “allenatore”, Cappelli, Bologna, 2005
 P. Bevilacqua, Sull’utilità della storia per l’avvenire delle nostre scuole, Donzelli, Roma 1997 (nuova ediz. 2000)

Modalità d'esame

Esame orale.

Materiale didattico

Documenti