Il Dipartimento

Informazioni generali

Il Dipartimento di Scienze Umane (DipSum), nato nel 2010, promuove numerose attività di ricerca, di didattica e di terza missione nelle aree scientifiche che strutturano il Dipartimento: filosofia, pedagogia, psicologia, filosofia politica, sociologia e antropologia.
Alla produzione culturale del DipSum collaborano docenti, ricercatori, assegnisti, dottorandi e personale tecnico amministrativo.
Partendo dal presupposto secondo il quale i successi del Dipartimento sono strettamente connessi al grado di interrelazione e collaborazione fra tutte le sue componenti, questo ha strutturato il suo profilo scientifico in aree di ricerca interdisciplinare per favorire il potenziamento del confronto e la produttività scientifica.
Le aree di ricerca sviluppate dal DipSum sono le seguenti:
* società inclusive e pratiche di cittadinanza;
* formazione e organizzazione;
* infanzia, famiglia, reti sociali;
* metodi di ricerca nelle scienze umane;
* radici e culture della contemporaneità;
* teorie e pratiche della cura.

Per quanto riguarda l’offerta formativa, nel DipSum sono attivi quattro corsi di laurea triennale (Filosofia, Scienze dell’Educazione, Scienze del Servizio Sociale, Scienze psicologiche per la formazione), quattro corsi di laurea magistrale (Psicologia per la formazione, Scienze filosofiche, Scienze Pedagogiche, Servizio Sociale in ambiti complessi) e un corso di laurea a ciclo unico (Scienze della formazione primaria). È istituito il Dottorato in Scienze Umane, che prepara giovani studiosi in tre aree di ricerca: filosofia, pedagogia e psicologia. È attivo un corso post lauream per la formazione di insegnanti di sostegno e due Master di primo livello (Mediazione Familiare; Intercultural Competence and Management - Comunicazione, Gestione dei conflitti e Mediazione interculturale in ambito aziendale, educativo, sociosanitario, giuridico, dei mass media e per l'italiano L2 - on line).

Molto intenso è l’impegno nel campo della terza missione. Il DipSum offre attività di consulenza, di formazione e ricerca co-partecipata con le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio, con i servizi educativi, sociali e sanitari.

Al DipSum afferiscono progetti di ricerca di diversi programmi finanziati dall’Unione Europea. Progetti Horizon 2020: Early Marriage between Dynamism of Social Network and Legal Autonomy: The case of transnational Romanian Roma; SPACES: Sex, disPlacement, And cross-Cultural EncounterS; Cross Migration; ENLIVEN - Encouraging Lifelong Learning for an Inclusive and Vibrant Europe; un progetto Interreg – Alpine Space: trAILs - Alpine Industrial Landscapes transformation; quattro progetti Erasmus Plus: PArental Guidance and Education in Europe, Doing Right(s) - Innovative tools for professionals working with LGBT families; TALK - Language and literacy curriculum for pre-schoolers and school-age children: a programme to improve inclusion, scholastic achievement and social well being, Creation of Continuous Professional Development Program for Educators.
 

Mission

Il Dipartimento di Scienze Umane si propone come obiettivo la produzione di azioni culturali e scientifiche di livello elevato sia per la comunità scientifica nazionale e internazionale sia per il contesto culturale in cui opera nell’ambito filosofico, pedagogico, psicologico, sociologico e antropologico. Un importante obiettivo strategico del Dipartimento consiste nel mettere in atto la sfida della terza missione, che consente un confronto essenziale con la vita culturale della comunità al fine di rispondere a esigenze vitali per la crescita professionale, sociale e politica del territorio. Fedele alla sua missione di struttura universitaria pubblica, il Dipartimento deve supportare lo sviluppo culturale della comunità preparando professionisti (esperti di scienze filosofiche, educatori,
formatori, docenti per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria, assistenti sociali) in grado di inserirsi in modo efficace e con competenze elevate nel sistema culturale. In questa prospettiva la produzione del Dipartimento si articola in prodotti scientifici e prodotti divulgativi, con l’obiettivo di promuovere il Public Engagement.
 

 

Documenti

Il Dipartimento in cifre

Pubblicazioni del Dipartimento, suddivise per aree di ricerca.
Anno di riferimento: 2017.

Organizzazione

Strutture del Dipartimento