Educazione degli adulti (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00720
Docente
Silvia Blezza
crediti
4
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
2B dal 16-apr-2007 al 1-giu-2007.

Orario lezioni

2B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 15.40 - 17.20 lezione Aula T.5  
martedì 14.00 - 15.40 lezione Aula T.5  
mercoledì 14.00 - 15.40 lezione Aula T.5  

Obiettivi formativi

L’insegnamento intende fornire dapprima una conoscenza essenziale della disciplina, in quello che è il suo statuto epistemologico, i settori di ricerca e gli ambiti di intervento. In una seconda fase si intende focalizzare l’attenzione su tematiche significative, cioè su valori, modi di pensare e di agire che costituiscono i fondamenti di un’autentica progettazione esistenziale e di una solida preparazione professionale. L’obiettivo di fondo del corso rimane quello di istituire un continuo rapporto tra teoria e prassi, mettendo in correlazione ed in rapporto di circolarità conoscenze, esperienze e saperi prassici.

Programma

Presentazione e spiegazione di alcune concetti-chiave riguardanti l’Educazione degli Adulti (EDA): definizione dell’EDA come disciplina scientifica e ambito pratico; finalità e obiettivi dell’EDA; educazione permanente; tipologie, ambiti ed attività dell’EDA; il concetto di “adulto” e di cambiamento; maturità e autorealizzazione dell’adulto; principali teorie dell’Adultità..
Crisi del pensiero, della conoscenza e dei valori nella società contemporanea: aspetti e proposte educative.
Aspetti e caratteristiche di una comunicazione interpersonale eticamente orientata.
L’importanza del linguaggio nella comunicazione privata e professionale.
Le emozioni nella società contemporanea: riflessioni critiche e proposte educative.
Ruolo e funzioni dell’educatore.

Testi per l’esame
 P. Roveda, Progetto esistenziale e ricerca di significato, a cura di Silvia Blezza Picherle, Vita e Pensiero, Milano 2005 (solo l’introduzione e i capitoli 1, 2 e 8).
 M. Lacroix, Il culto dell’emozione, Vita e Pensiero, Milano 2002.
 M. T. Gianelli, Comunicare in modo etico, Raffaello Cortina, Milano 2006.
 M. Baldini, Elogio dell’oscurità e della chiarezza, Armando, Luiss University Press, Roma 2004.
Gli studenti non frequentanti, oltre a portare i testi obbligatori, dovranno dimostrare di conoscere i seguenti argomenti/concetti che la docente presenterà durante le lezioni: educazione permanente; educazione degli adulti (definizione, ambiti, attività) ed educazione in età adulta; il concetto di “adulto” e di cambiamento. Il testo consigliato per l’approfondimento è il seguente: S. Tramma, Educazione degli Adulti, Guerini & Associati, Milano, 1997.
Per gli studenti che iterano l’esame: consultare la docente per concordare i testi d’esame.
Letture consigliate (testi facoltativi di approfondimento, non oggetto d’esame, che la docente presenterà e commenterà durante le lezioni):
G. Dorfles, I conformisti, Donzelli, Milano 1997.
F. Scaparro, Vecchi leoni e la loro irresistibile alleanza con i giovani, Milano, Rizzoli 2003.

Modalità d'esame

Prova scritta, costituita da una serie di 5 o 6 domande aperte, della durata di due ore.
I suggerimenti per la preparazione dell’esame verranno dati, oltre che durante le lezioni, anche tramite avviso pubblicato on line (Facoltà> avvisi > studenti, oppure Facoltà Scienze della Formazione > docenti> professore aggregato> Blezza Picherle> avvisi) a conclusione del corso.

Materiale didattico

Documenti