Pubblicazioni

La conversazione durante la lettura congiunta con bambini con DSL e sviluppo tipico: l’effetto del genere del libro sulla produzione linguistica  (2017)

Autori:
Lavelli, M.; Barachetti, C.; Majorano, M.; Gugole, D.; Marin, A.
Titolo:
La conversazione durante la lettura congiunta con bambini con DSL e sviluppo tipico: l’effetto del genere del libro sulla produzione linguistica
Anno:
2017
Tipologia prodotto:
Abstract in Atti di convegno
Tipologia ANVUR:
Abstract in Atti di convegno
Lingua:
Italiano
Formato:
Elettronico
Titolo del Convegno:
Giornate CLASTA (Communication & Language Acquisition Studies in Typical & Atypical population) VIII ed.
Luogo:
Padova
Periodo:
12-13 maggio
Intervallo pagine:
1-2
Parole chiave:
linguaggio; lettura congiunta; bambini con disturbo specifico del linguaggio; genere del libro
Breve descrizione dei contenuti:
Introduzione: Nella letteratura sulla lettura congiunta come contesto privilegiato di acquisizione del linguaggio, pochi studi hanno esplorato l’impatto di fattori situazionali, quali il genere del libro che costituisce il focus d’attenzione. Al riguardo, l’evidenza che il libro descrittivo, rispetto al libro narrativo, sollecita più interazione e produzione di enunciati extra-testuali e strategie supportive (Anderson et al., 2004; Hammett Price et al., 2009), appare oggi controversa (Nyhout & O'Neill, 2013). Inoltre, le evidenze empiriche dell’impatto sul linguaggio del bambino durante l’interazione sono scarse e limitate a b. con sviluppo tipico (ST). Il nostro studio ha esaminato la produzione linguistica di madri e bambini con DSL e ST durante la lettura congiunta di un libro descrittivo e di un libro narrativo, in relazione a: quantità di enunciati prodotti, funzioni e strategie di supporto all’apprendimento linguistico, varietà lessicale e complessità morfosintattica. Metodo: 45 diadi madre-bambino d’età prescolare ‒15 b. con DSL espressivo e 15+15 b. con ST appaiati per età cronologica(CRO) e linguistica(LIN)‒ sono state videoregistrate in 2 sessioni di lettura congiunta di un libro di immagini descrittivo vs. narrativo. Gli enunciati prodotti da madri e bambini sono stati analizzati per funzioni comunicative, strategie di supporto materno e caratteristiche linguistiche (n. types, tokens, LME, proporz. categ. grammaticali). ANCOVAs a disegno misto 2(genere libro) x 3(gruppo) sono state condotte controllando anni scolarizz. materna. Risultati: La lettura congiunta del libro descrittivo, rispetto a quella del libro narrativo, ha sollecitato conversazioni più lunghe nei gruppi DSL e CRO (p=.001, ηp2=.31), più enunciati prodotti da madri (p=.004) e b. (p=.033) con ST, e più Riparazioni materne (p=.047) e Risposte Minime Adeguate dei b. (p=.031) nel gruppo DSL. Diversamente, la lettura del libro narrativo ha sollecitato più Espansioni materne degli enunciati dei b. (p=.008), e maggiore complessità morfosintattica del linguaggio di madri e b.: maggiore LME materna nei gruppi con ST (p<.001, ηp2=.46) e maggiori proporz. di verbi prodotti dalle madri (p<.001), e verbi e funtori prodotti dai b. in tutti i gruppi (p=.023 e p=.003). Conclusioni: Questi risultati indicano che i due generi di libri considerati tendono a promuovere comportamenti e abilità linguistiche diverse, e suggeriscono un utilizzo complementare di libri descrittivi e narrativi con b. con DSL.
Id prodotto:
100131
Handle IRIS:
11562/972339
ultima modifica:
20 marzo 2018
Citazione bibliografica:
Lavelli, M.; Barachetti, C.; Majorano, M.; Gugole, D.; Marin, A., La conversazione durante la lettura congiunta con bambini con DSL e sviluppo tipico: l’effetto del genere del libro sulla produzione linguistica  in Abstract dei contributi - Giornate CLASTA VIII ed.Atti di "Giornate CLASTA (Communication & Language Acquisition Studies in Typical & Atypical population) VIII ed." , Padova , 12-13 maggio , 2017pp. 1-2

Consulta la scheda completa presente nel repository istituzionale della Ricerca di Ateneo IRIS

Progetti Collegati
Titolo Dipartimento Responsabili
Continuazione PRIN 'Gesti e parole nella lettura congiunta con bambini con ritardo/disturbo specifico di linguaggio: dall’analisi dell’interazione all’intervento di promozione di strategie conversazionali efficaci (PRIN 2008: 2010-2012)' focalizzata sulla valutazione e l'implementazione dell'intervento Dipartimento Scienze Umane Manuela Lavelli
<<indietro

Attività

Strutture