La filosofia come pratica (continuazione, anno 2004)

Data inizio
1 gennaio 2004
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Scienze Umane
Responsabili (o referenti locali)
Tommasi Wanda

Il progetto si propone di indagare la storia della filosofia contemporanea alla luce della concezione della filosofia come pratica e come stile di vita. Tale dimensione, presente nelle scuole filosofiche dell'antichità, viene riproposta, nell'orizzonte contemporaneo, da diversi autori e correnti: fra gli altri, da Simone Weil (la quale definisce la filosofia "cosa esclusivamente in atto e pratica"), da Jaspers, da Maria Zambrano. In questa direzione va anche il contributo teorico che si può ricavare dal femminismo, il quale si fonda sulle pratiche e da esse ricava un sapere. Nodi teorici fondamentali sono la stretta relazione fra pratiche e teorie e l'esigenza di un sapere vissuto, sperimentale, che faccia innamorare la vita (Zambrano) e sappia orientarla.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Wanda Tommasi
Professore associato

Collaboratori esterni

Diana Sartori
università di Verona filosofia cultrice della materia
Giorgio Rognini
Verona Filosofia cultore della mataria

Attività

Strutture