Matteo Bonazzi

Matteo Bonazzi,  9 dicembre 2020
Qualifica
Ricercatore a tempo determinato
Ruolo
Ricercatore
Settore disciplinare
M-FIL/03 - FILOSOFIA MORALE
Telefono
045 8028797
Telefono mobile
+39 3356852559
E-mail
matteo|bonazzi*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.

Orario di ricevimento

martedì, Ore 15.00 - 17.00,  

Ricevimento: Martedì ore 15.00, previo appuntamento via mail

Curriculum

Matteo Bonazzi è ricercatore in Filosofia morale. I suoi ambiti di ricerca muovono dagli studi iniziali sull'idealismo tedesco, in particolare sui processi di soggettivazione riconducibili alla Fenomenologia hegeliana, passando per la decostruzione di Jacques Derrida e approdando alla psicoanalisi di orientamento lacaniano. Si occupa dei rapporti tra filosofia e psicoanalisi, delle implicazioni etiche e politiche della psicoanalisi, dei legami tra scrittura, corpo e soggettivazione. 
Gli autori a cui maggiormente fa riferimento nelle sue ricerche e nella sua attività didattica sono: G.W.F. Hegel, J. Lacan, J. Derrida, M. Heidegger, M. Merleau-Ponty, J.-L. Nancy, S. Freud, B. Pascal, M. De Certeau, M. Foucault. E’ psicoterapeuta (iscritto all’Ordine degli Psicologi Lombardi), psicoanalista (membro della SLP e dell’AMP), coordinatore scientifico del Centro di ricerca “Tiresia per la filosofia e la psicoanalisi” dell’Università di Verona, Managing editor della Rivista “PHI/PSY. Rivista di filosofia e psicoanalisi” (ETS edizioni), presidente dell’associazione clinico-culturale “CLAC. Clinica dell’adolescenza contemporanea”.
 

 
 



Organizzazione

Strutture del Dipartimento