Sociologia del terzo settore (2005/2006)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00763
Docente
Sergio Cecchi
crediti
4
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
SPS/09 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
SEM. I A dal 3-ott-2005 al 12-nov-2005.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Sempre più i soggetti di terzo settore giocano un ruolo di primo piano nella costruzione del sistema di tutela del benessere sociale. In pochi decenni molte organizzazioni di privato-sociale si sono trasformate in sistemi ad elevata complessità, ai quali vengono demandate numerose funzioni di organizzazione ed erogazione di servizi sociali. In questo quadro emergono, da parte di questi soggetti, dei forti bisogni di rivedere la propria struttura organizzativa e le proprie modalità gestionali, bisogni che necessitano anche di diversi processi formativi. Per questi motivi, il corso si propone di approfondire i motivi che hanno favorito il forte sviluppo del terzo settore analizzando, in particolare, le sfide che si pongono di fronte ai diversi soggetti che compongono questo variegato mondo, il quale rappresenta uno dei principali sbocchi lavorativi per i laureati della facoltà di Scienze dell’educazione.

Programma

Oggetto di discussione saranno soprattutto i rapporti attualmente presenti tra il Terzo Settore, il Mercato e lo Stato Sociale. Si approfondiranno soprattutto le tendenze attuali delle politiche socio-sanitarie a ridurre progressivamente i costi demandando al non profit l’esecuzione di alcuni compiti di protezione della salute. Questo processo di privatizzazione esercita una forte influenza anche su alcuni soggetti di privato – sociale che si trasformano, sempre più, in “quasi imprese di mercato”. Quali le conseguenze di questo processo per gli attori in gioco? Quali spazi e bisogni formativi emergono? A queste domande si cercherà di dare risposta durante le lezioni.

Modalità d'esame

Esame orale.