Pedagogia speciale (2019/2020)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00796
Docente
Angelo Luigi Sangalli
Coordinatore
Angelo Luigi Sangalli
crediti
6
Settore disciplinare
M-PED/03 - DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 2A dal 17-feb-2020 al 28-mar-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il Progetto Pedagogico
Il campo di studio della Pedagogia speciale;
Valutazione, progettazione, programmazione azione educativa: il Progetto
pedagogico Speciale.
La formazione degli educatori nella disabilità intellettiva e sensoriale.
La formazione degli insegnanti
Progettazione individualizzata e azione educativa speciale (competenze
scolastiche, funzionali, evoluzione personale, inserimento lavorativo,
partecipazione sociale ecc.).
Le mappe logico disposizionali.
Progetto di vita e percorsi di adultità in presenza di disabilità.
L'azione educativa speciale e l’ICF.
Il paradigma generativo dell'intervento educativo a favore delle persone fragili.

Programma

Il corso è finalizzato a far conoscere le principali problematiche pedagogiche ed educative speciali connesse al lavoro educativo con persone in condizioni di disabilità.
In particolare saranno fornite chiavi di lettura per analizzare le esigenze formative, di sviluppo culturale, relazionale, operativo degli operatori e delle organizzazioni.
Particolare attenzione verrà data alla formazione degli educatori, degli insegnanti e degli addetti all’assistenza. Durante il corso saranno presentati gli elementi base del Progetto Pedagogico Speciale per la progettazione educativa, la programmazione e la valutazione.
Al termine del modulo, i/le partecipanti saranno in grado di dimostrare di:
Conoscere il campo di studio della pedagogia speciale, il suo linguaggio specifico, i riferimenti teorici e metodologici fondamentali in materia di disabilità.
Conoscere le caratteristiche dell’azione educativa speciale e come si progetta un intervento educativo speciale, sapendo distinguere tra differenti tipologie di disabilità, di deficit e diverse forme di bisogno educativo speciale.
Impostare progetti formativi per insegnanti, educatori e chi si occupa di disabilità;
Conoscere le logiche che guidano l’azione educativa e la didattica speciale.
Conoscere e saper utilizzare alcuni strumenti basati sull'ICF per la progettazione e la valutazione degli interventi; Saper identificare i principali bisogni di sviluppo delle organizzazioni che operano nell'ambito della disabilità.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
(a cura di) A.L. Sangalli Dispensa di pedagogia speciale   Verrà condivisa sulla piattaforma.
Lascioli, A. Educazione speciale. Dalla teoria all’azione Franco Angeli 2011 9788856846485 Studio obbligatorio delle parti 1 e 2. Il resto è consigliato come lettura facoltativa di approfondimento
Lascioli A. e Pasqualotto L. Il piano educativo individualizzato su base ICF. Strumenti e prospettive per la scuola Carocci 2019 9788874668069 Testo obbligatorio
Pasqualotto, L. Rendere generativo il lavoro sociale. Guida per operatori e amministratori locali (Edizione 1) La Meridiana 2016 9788861535862 Testo obbligatorio

Modalità d'esame

L'esame sarà orale via ZOOM. Prego gli iscritti all'esame di contattarmi sulla mail ufficiale
angeloluigi.sangalli@univr.it per l'invio del link.