Psicologia dello sviluppo e dell'educazione (2010/2011)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S02384
Docente
Daniela Raccanello
Coordinatore
Daniela Raccanello
crediti
9
Settore disciplinare
M-PSI/04 - PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2A, Sem. 2B

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si focalizza sullo studio dei processi di apprendimento, con riferimento alle principali posizioni teoriche e ad alcune tematiche basilari che caratterizzano la psicologia dello sviluppo e la psicologia dell’educazione. L’apprendimento sarà analizzato alla luce di altri costrutti fondamentali, quali lo sviluppo, la cultura, la motivazione, la metacognizione e il pensiero, affrontati nell'ottica dei due maggiori approcci di studio, quello cognitivista e quello socioculturale.

Programma

1. Prima parte: introduzione alla psicologia dello sviluppo.
Primi approcci allo studio dello sviluppo
Teorie dello sviluppo cognitivo
Teorie motivazionali dello sviluppo
Metodo scientifico in psicologia dello sviluppo
2. Seconda parte: psicologia dell’educazione.
Cenni storici sulla psicologia dell’educazione
Apprendimento secondo la prospettiva cognitivista
Apprendimento secondo la prospettiva socioculturale
Differenze individuali e apprendimento
Motivazione e apprendimento
Metacognizione, autoregolazione e pensiero nei processi di apprendimento
Valutazione e apprendimento
3. Terza parte: parte monografica.
Stili cognitivi e stili di apprendimento

Testi per l’esame
1) Berti, A. E., & Bombi, A. S. (2005). Introduzione alla psicologia dello sviluppo. Storia, teorie, metodi. Bologna: Il Mulino.
2) Boscolo, P. (1997). Psicologia dell’apprendimento scolastico. Aspetti cognitivi e motivazionali. Torino: Utet. Capitoli 1-6, 10-13.
3) Cadamuro, A. (2004). Stili cognitivi e stili di apprendimento. Da quello che pensi a come lo pensi. Roma: Carocci.

Modalità d'esame

L’esame consiste in una prova scritta costituita da domande aperte, con eventuale integrazione orale.