Tecnologie didattiche per la formazione (2008/2009)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00758
Docente
Giuseppe Tacconi
crediti
4
Settore disciplinare
M-PED/03 - DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. I A dal 1-ott-2008 al 16-nov-2008.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Le pratiche di e-learning hanno progressivamente spostato l’accento da percorsi fortemente strutturati e programmati (prevalentemente centrati sulla predisposizione di contenuti e sul formato corso) alla costruzione di comunità di apprendimento e comunità di pratica prevalentemente centrate sui processi di interazione e di costruzione, gestione e condivisione delle conoscenze on-line.
Rispetto a questo scenario, il corso si propone di:
-fornire agli studenti un quadro di riferimento sul tema dell'e-learning, delle comunità di apprendimento e delle comunità di pratica in rete,
-offrire la possibilità di partecipare (attraverso il portale del corso) ad una community of practice che consenta a ciascuno/a di condividere le proprie esperienze e conoscenze e di giungere così ad una comprensione più profonda di ciò che studia,
-guidare ad una riflessione critica dell'uso della rete nei processi formativi, a partire dall'esperienza di partecipazione ad una comunità di apprendimento on-line nell'ambito del corso.

Programma

I nuclei tematici che verranno esplorati durante il corso saranno i seguenti:
-tecnologie didattiche a supporto della costruzione di comunità di apprendimento e di comunità di pratica,
-fenomenologia dell’“essere in rete” e peculiarità dell’ambiente di apprendimento “rete”,
-comunità di pratica in rete e nuovi formati della didattica,
-comunità professionali online,
-comunità di pratica in rete come stimolo ad un ripensamento della didattica tout court, in quanto “teoria degli ambienti educativi/formativi”.

Testi per l’esame:
TRENTIN Guglielmo, La sostenibilità didattico-formativa dell'e-learning. Social networking e apprendimento attivo, FrancoAngeli, Milano 2008.
WENGER Etienne, Mc DERMOTT Richard, SNYDER William M., Coltivare comunità di pratica. Prospettive ed esperienze di gestione della conoscenza, Guerini e Associati, Milano 2007.

Modalità d'esame

La verifica dell’apprendimento dei contenuti del corso avverrà prevalentemente attraverso un colloquio orale.
Ai fini della valutazione verrà considerato anche il diario di corso personale dello/a studente/essa (da compilare durante il corso, secondo modalità che verranno indicate dal docente) e la qualità dell’interazione in rete e dei contributi inseriti nel portale del corso.

Note:
L’attività didattica comprenderà:
-comunicazioni da parte del docente, con possibilità di interazione con gli studenti,
-esercitazioni, attività in piccolo gruppo su casi e condivisione dei lavori di gruppo in presenza e in rete,
-partecipazione ad una comunità di apprendimento in rete, attraverso l’accesso al portale del corso per la condivisione delle conoscenze e la discussione sulle tematiche del corso (a tale portale gli/le studenti/esse avranno accesso chiedendo al docente di essere iscritti).