Laboratorio di Psicologia clinica (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00792
Docente
Laura Fontecedro
crediti
2
Settore disciplinare
M-PSI/08 - PSICOLOGIA CLINICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. I A, Sem. I B

Orario lezioni

Obiettivi formativi

I laboratori focalizzano l’attenzione su 4 temi di particolare interesse nell’attualità. Sono richiesti: preliminare lettura del testo indicato per il laboratorio ed elaborato scritto sulla domanda relativa al laboratorio in questione, affinché siano sollecitati riflessione, senso critico e indagine sul tema in oggetto. Nel corso del laboratorio il tema proposto verrà approfondito in relazione alle possibili implicazioni con aspetti della psicologia clinica. Gli studenti dovranno scegliere uno soltanto dei laboratori proposti. La presenza all’incontro relativo al laboratorio prescelto è obbligatoria.
Si specifica che sarà richiesta una modalità di partecipazione attiva.

Programma

Laboratorio 1) Il comportamento violento in adolescenza.
P. Crepet (1995), “Cuori violenti”, Universale Economica Feltrinelli
Dom preliminare: “Si indichino le opinioni e le emozioni personali suscitate dalla lettura del testo”

Laboratorio 2) Il femminile.
M. Terragni (2007), “La scomparsa delle donne”, Mondadori
Dom preliminare: “Si fornisca una lettura critica del testo indicato, con particolare attenzione alle opinioni ed alle emozioni personali a riguardo”

Laboratorio 3) Pedofilia ed abuso sessuale
S. Tamaro (1991), “Per voce sola”, BUR La Scala, primi 3 capitoli
M.R. Parsi (2000), “Più furbi di Cappuccetto Rosso”, Oscar Mondatori
Dom prelim: “A quali conseguenze potrebbe portare un abuso sessuale nello sviluppo psichico di un bambino? Quali stati d’animo si possono rintracciare nelle storie delle piccole vittime raccontate nei testi?”

Laboratorio 4) La schizofrenia
A.M. Sechehaye (2006), “Diario di una schizofrenica”, Giunti Editore
Dom preliminare: “Si esplorino le emozioni personali suscitate dalla lettura del testo”

Modalità d'esame

Contestualmente al laboratorio verrà proposto un ulteriore tema da sviluppare in forma scritta. La valutazione finale si baserà sui due elaborati scritti, prodotti l’uno prima dell’incontro, l’altro successivamente al laboratorio, da consegnare a mano o per e-mail.