Filosofia morale (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00765
Docente
Italo Sciuto
crediti
4
Settore disciplinare
M-FIL/03 - FILOSOFIA MORALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. I B dal 12-nov-2007 al 20-dic-2007.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

La filosofia morale riflette sul valore di verità dei princìpi che hanno guidato, guidano o dovrebbero guidare l’agire umano, visto nella duplice dimensione individuale e sociale. Il corso intende portare lo studente a comprendere con adeguata consapevolezza critica i principali temi e problemi che impegnano la riflessione morale del nostro tempo, attraverso l’analisi di rilevanti momenti di storia dell’etica.

Programma

Etica umana e mondo animale.
Il corso intende riflettere sulla rilevanza etica dell’animale non umano, al quale sembra vadano riconosciuti oggettivi diritti. Si tratta di una acquisizione assai recente, all’interno della civiltà occidentale, e ancora molto controversa, ma di fondamentale importanza per comprendere l’essenza e i doveri dell’animale umano. Si deve, quindi, ripensare in modo eticamente valido il senso e il valore dell’antropocentrismo che ha caratterizzato l’intera tradizione occidentale e che, per vari e solidi motivi, oggi esige una profonda revisione.

Testi per l’esame:
L. Battaglia, Etica e diritti degli animali, Laterza Roma-Bari, 1999.
T. Regan, Gabbie vuote. La sfida dei diritti animali, Sonda, Casale Monferrato (Al), 2005.

Modalità d'esame

Prova scritta con domande a risposta aperta.