Sociologia (2005/2006)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00724
Docente
Mauro Niero
crediti
4
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
SPS/07 - SOCIOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
SEM. I B dal 14-nov-2005 al 22-dic-2005.

Orario lezioni

SEM. I B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 11.00 - 13.00 lezione Aula T.5  
mercoledì 14.00 - 16.00 lezione Aula T.2  
venerdì 11.00 - 13.00 lezione Aula T.2  

Obiettivi formativi

L’insegnamento ha come obiettivo l’introduzione ai concetti e alle teorie interpretative basilari della sociologia. Verranno illustrate le interpretazioni fornite dalla sociologia nei riguardi di fenomeni e trasformazioni sociali di micro e di macro ambiente, che interessano la famiglia, la politica e l’economia. Una particolare attenzione sarà dedicata alle organizzazioni e agli scenari di mercato, inclusi quelli relativi alla globalizzazione, che costituiscono uno degli ambiti dai quali scaturisce la crescente domanda di formazione nel mondo contemporaneo. Il corso è diviso in due moduli, di due crediti ciascuno.

Programma

Prima parte:
1. La sociologia come scienza:
- Nascita e sviluppo della sociologia come scienza della modernità.
- Principali autori e teorie sociologiche.
- I classici: F. Tonnies; H. Spencer; E. Durkheim; M. Weber; K. Marx; G. Simmel; la Scuola di Chicago; T. Parsons e R. K. Merton.
- Le teorie della vita quotidiana.
2. Il tessuto sociale:
- Micro e macro-sociologia.
- L’azione individuale e la costruzione del sociale.
- Teorie micro-sociologiche.
- I gruppi, le associazioni, le organizzazioni.
3. Cultura e regole della società.
- I valori, norme e istituzioni.
- Identità e socializzazione.
- Devianza e criminalità.
- Scienza e tecnica.
- La religione.

Seconda parte:
4. La diseguaglianza.
- Stratificazione e classi sociali.
- Razze, etnie e nazioni.
5. La riproduzione sociale.
- La famiglia.
- Educazione e istruzione.
6. Economia e società.
- Economia e società.
- Il lavoro.
- Produzione e consumo.
7. Aspetti sociologici della globalizzazione.
- Che cos’è la globalizzazione.
- Come quadrare il cerchio fra benessere economico, coesione sociale e libertà democratiche.

Modalità d'esame

L’esame sarà scritto. La sua registrazione avverrà esclusivamente nelle giornate appositamente previste: due per sessione (è ammessa la delega purché contenga l’indicazione di accettazione del voto). I frequentanti (di cui si effettuerà il controllo delle frequenze) saranno tenuti a portare all’esame anche materiali illustrati nel corso delle lezioni e non presenti in bibliografia. Per l’iterazione dell’esame o per la sua presentazione come opzionale, sarà richiesta la discussione di una breve tesina su un programma concordato con il docente.