Storia della filosofia (2005/2006)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00761
Docente
Giuliano Bergamaschi
crediti
4
Settore disciplinare
M-FIL/06 - STORIA DELLA FILOSOFIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
SEM. II A dal 20-feb-2006 al 8-apr-2006.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento di Storia della filosofia si propone di fornire i concetti fondamentali per inquadrare e conoscere le problematiche odierne relative alle scienze umane attraverso riferimenti storici, teoretici ed epistemologici.
Il corso intende occuparsi della concezione delle passioni e della volontà sottesa all’opera di Cartesio Le passioni dell’anima (1649); un’opera scritta per “esercitare lo stesso Cartesio alla morale” (A. Baillet) e che rappresenta ancora oggi, sia sotto il profilo storico delle idee che della recente ricerca delle neuroscienze, un riferimento primario: Che cosa sono le passioni? Che cos’è la volontà? Quale rapporto hanno con la razionalità? Sono eventi fisici? In quanto eventi mentali come si integrano con la dimensione corporea dell’uomo? Qual è il loro rapporto con la dimensione etica? Che ruolo hanno nei processi educativi? Su tali questioni qual è lo spazio di ricerca della filosofia?

Programma

Parte istituzionale.
Studio di alcuni autori del mondo antico, medioevale e moderno: Platone, Aristotele, S.Agostino, S. Tommaso, Cartesio, Spinoza, Leibniz, Hume, Kant.

Modalità d'esame

Esame orale.