Antropologia dell'educazione (2005/2006)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00769
Docente
Gabriel Maria Sala
crediti
4
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
SEM. II A, SEM. II B

Orario lezioni

SEM. II A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 16.00 - 17.00 lezione Aula 1.6  
giovedì 17.00 - 18.00 lezione Aula 1.6  
venerdì 16.00 - 17.00 lezione Aula 1.6  
SEM. II B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 17.00 - 18.00 lezione Aula 1.6  
giovedì 16.00 - 17.00 lezione Aula 1.6  
venerdì 17.00 - 18.00 lezione Aula 1.6  

Obiettivi formativi

Modulo A
Il corso proporrà un confronto tra tipologie di formazione degli individui e dei gruppi in relazione alla costruzione attraverso la ripetizione della parola di realtà memorabili in società differenti.
Modulo B
Il corso tenderà ad individuare le metodologie e le tecniche di ricerca necessarie per indagare la tradizione orale e la costruzione della memoria, di gruppo e collettiva, sia in culture occidentali che non occidentali.
I partecipanti al corso, tanto del Modulo A quanto del Modulo B, saranno invitati ad interrogarsi sulle pratiche la parola e la memoria formano individui e gruppi in culture e in epoche differenti, tenendo conto sia dei saperi tradizionali e moderni, sia dei vissuti personali.

Programma

LA PAROLA E LA MEMORIA
Modulo A
1) L’agire umano e la memoria delle gesta
- l’interprete e l’ascoltatore
2) Memoria e comunità
- pubblico e performance
ModuloB
1 La memoria di una vita
- la memoria nei modelli terapeutici della modernità
- diari e autobiografie tra romanzi borghesi ed educazione
2) ) La memoria invocata: ricordati di me
- raccomandarsi agli dei e agli uomini
- prendere posto traparentele, stirpi e genealogie

Modalità d'esame

La valutazione avverrà durante tutta la durata del corso e si attuerà attraverso una sperimentazione programmata di:
- autovalutazione della performance e dei lavori individuali e di gruppo
- individuazione di strumenti qualitativi di valutazione e valutazione degli apprendimenti, delle letture, del modello didattico e dell'organizzazione stessa del corso
- valutazione aperta del saggio finale.