Metodologia e tecnica delle scienze sociali (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00812
Docente
Mauro Niero
crediti
4
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2A dal 21-feb-2005 al 9-apr-2005.

Orario lezioni

Sem. 2A

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

L’argomento del corso è la triangulation (triangolazione). Consiste nel leggere lo stesso evento sociale attraverso approcci di ricerca diversi secondo: a) l’asse temporale (storia/previsione); b) l’unità di analisi (caso unico/casi replicati); c) le tecniche di analisi (qualitative/quantitative). La triangulation è utilizzata nello studio di eventi complessi e di casi unici (organizzazioni, istituzioni, gruppi, formazioni sociali complesse). L’obiettivo del corso è di introdurre all’uso di tecniche di ricerca avanzate, orientate secondo finalità convergenti.

Programma

Sono previsti contributi specifici a sostegno di ciascuna fase della costruzione del progetto di ricerca. I temi generali sono i seguenti:
a) metodologia o metodologie? Conflitti reali e punti di incontro fra ontologie, metodi e tecniche di ricerca sociale; lo studio di casi unici; qualità e quantità; la triangulation.
b) tecniche qualitative e quantitative per l’analisi di fenomeni passati: analisi di serie storiche; narrazioni e biografie;
c) tecniche qualitative e quantitative per lo studio di scenari futuri: tecniche statistiche di proiezione di trends (demografici, economici); tecniche di previsione qualitativa (Delphi, NGT); cross-impact analysis qualitativa e quantitativa;
d) tecniche di analisi computerizzata di testi (Excel, ATLAS/ti, N*VIVO, etc.);
e) techiche di analisi quantitativa multivariata (Factor, Cluster, Rasch, Correspondence);
f) l’interpretazione congiunta dei risultati degli approcci: attendibilità e validità.

Modalità d'esame

E’ prevista la discussione del progetto di ricerca, redatto secondo gli standard indicati alla tab.1 e integrati con gli ipertesti che verranno forniti dal docente individualmente agli studenti. Coloro che non potessero frequentare con regolarità, possono contattare il docente in modo da costruire un piano di lavoro compatibile sia con le proprie disponibilità, che con gli standard didattici richiesti dal corso.