Storia della filosofia contemporanea (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00805
Docente
Mario Longo
Coordinatore
Mario Longo
crediti
4
Settore disciplinare
M-FIL/06 - STORIA DELLA FILOSOFIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 1B dal 15-nov-2004 al 22-dic-2004.

Orario lezioni

Sem. 1B

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di far conoscere nelle sue linee generali la filosofia del Novecento al fine di mettere in luce le questioni fondamentali e le tendenze dominanti del dibattito filosofico contemporaneo. Lo scopo è quello di mostrare l’intreccio con le tematiche delle scienze sociali e storiche.

Programma

1) Si procederà per temi e per autori, scegliendo alcuni argomenti tra i molti affrontati nei manuali. A lezione saranno illustrate le seguenti problematiche:
- introduzione al clima filosofico del Novecento: neocriticismo e neoidealismo:
- pragmatismo e Dewey;
- Husserl e l’orientamento fenomenologico;
- Heidegger e le molteplici vie dell’esistenzialismo;
- Wittgenstein e il neopositivismo;
- Neoscolastica e personalismo;
- Gadamer e l’ermeneutica contemporanea;
- Popper e l’epistemologia neopositivistica.
E’ data facoltà di scegliere argomenti diversi da quelli indicati, concordandoli preventivamente col docente.

2) Partendo da alcuni richiami storici, si affronterà il tema della possibilità di fondare, oggi, una “scienza della vita”, nel tentativo di mediare e superare il tradizionale conflitto tra finalismo e meccanicismo.

Modalità d'esame

Prova orale

Materiale didattico

Documenti