Pratiche e culture della differenza nel lavoro educativo e di cura

  dal 01/10/20 al 30/04/21.
CORSO DI AGGIORNAMENTO
Laboratorio Saperi Situati
da ottobre 2020 a fine aprile 2021

Le differenze e le disuguaglianze agiscono nel lavoro educativo e di cura spesso mettendo in scacco le prassi consolidate, esponendoci all’imprevisto, alla crisi, alla necessità di creare.

Il corso intende approfondire le teorie e le pratiche nate dal pensiero e dalla politica delle donne che hanno elaborato una florida riflessione sui temi della cura e della formazione: un sapere incarnato che mette a lavoro i sensi, le risonanze, le relazioni per ripensare l’incontro con l’altro/a nel quotidiano operare. Situarsi culturalmente ed emotivamente consente di compiere azioni che siano coscienti delle asimmetrie e dei fattori geopolitici.

Quali pratiche possiamo, quindi, mettere in gioco per pensare e fare la differenza nei servizi socio-educativi? Le formatrici offriranno alla sperimentazione consolidate pratiche riflessive, trasformative e artistiche come proposta per rinnovare le prassi, le didattiche e i setting, rilanciando la cura come bene comune.

Dettagli e programma nella BROCHURE in allegato.

 

Allegati

  • pdf   Brochure   (pdf, it, 4553 KB, 13/07/20)



Referente
Stefano Capuzzo

Dipartimento
Scienze Umane

Organizzazione

Strutture del Dipartimento