Contrattazione collettiva, sviluppo socio-economico locale e qualità del lavoro

Data inizio
1 ottobre 2010
Durata (mesi) 
24
Dipartimenti
Culture e Civiltà
Responsabili (o referenti locali)
Gosetti Giorgio
Parole chiave
qualità del lavoro , contrattazione collettiva

Il progetto “Contrattazione collettiva, sviluppo socio-economico locale e qualità del lavoro” realizzato nell’ambito del progetto interdipartimentale “Il territorio e la crisi. Analisi, prospettive e strumenti negoziali”, è condotto in collaborazione con il Dipartimento di Studi Giuridici.

Il progetto prevede, in una prima, fase un’attività di analisi documentale, realizzata attraverso la costruzione e l'impiego di una griglia relativa alla qualità del lavoro, dei contratti collettivi di secondo livello, al fine di cogliere elementi già codificati entro la contrattazione collettiva e aree meno codificate.

Una seconda fase del progetto di ricerca prevede la realizzazione di interviste semi-strutturate a testimoni significativi, riguardanti i cambiamenti nella qualità del lavoro delle imprese produttive di beni e servizi che operano nella provincia di Verona. La seconda fase ha lo scopo di individuare fattori di qualità del lavoro non codificati nella contrattazione e modalità di formalizzazione delle soluzioni organizzative adottate o adottabili.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Giorgio Gosetti
Professore associato
Aree di ricerca coinvolte dal progetto
Società inclusive e pratiche di cittadinanza
SOCIOLOGY

Attività

Strutture