La persona, il lavoro e la cultura. Percorsi di ricerca e di formazione per adulti.

Data inizio
1 gennaio 2006
Durata (mesi) 
36
Dipartimenti
Scienze Umane
Responsabili (o referenti locali)
Loro Daniele

La ricerca di sé, che caratterizza l’adulto contemporaneo, immerso in una realtà “liquida”, incerta, frammentata, può trovare in una nuova formulazione del concetto di "persona", una via per ricercare il proprio fondamento o, almeno, per porne l’esigenza. La concezione “secolarizzata del lavoro” impone una seria riflessione circa il fatto se questa debba essere la sola concezione o se non sia possibile recuperare una visione più umanistica del lavoro, in sintonia con le teorie dell’economia civile e con un solido radicamento nell’etica professionale. Il tema della cultura è di particolare attualità in relazione alla società multiculturale; di particolare importanza è la riflessione sui suoi aspetti etici, teoretici, estetici, religiosi e politici. Tutto ciò dovrebbe rimanere a livello di ricerca teorica, ma tradursi in percorsi di formazione per adulti, secondo le linee più attuali della progettazione educativa.

Enti finanziatori:

Finanziamento: assegnato e gestito dal Dipartimento

Partecipanti al progetto

Daniele Loro
Professore associato

Attività

Strutture