Antropologia culturale (2016/2017)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S00742
Docente
Stefania Pontrandolfo
Coordinatore
Stefania Pontrandolfo
crediti
6
Settore disciplinare
M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IB dal 14-nov-2016 al 21-gen-2017.

Orario lezioni

Sem. IB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 13.30 - 16.00 lezione Aula 2.3  
mercoledì 16.00 - 18.30 lezione Aula 2.3 dal 16-nov-2016  al 30-nov-2016
mercoledì 16.00 - 18.30 lezione Aula 2.3 dal 14-dic-2016  al 14-dic-2016
venerdì 11.00 - 13.30 lezione Aula H dal 16-dic-2016  al 16-dic-2016
venerdì 11.00 - 13.30 lezione Aula T.1  

Obiettivi formativi

Fornire le conoscenze di base di introduzione all’antropologia generale, riguardo ai contenuti, ai dibattiti principali intercorsi nella storia della disciplina, ai metodi, ai quesiti etici; fornire, in particolare, le conoscenze di base per una lettura antropologica delle migrazioni internazionali.

Programma

Come introduzione al sapere antropologico saranno individuati e discussi alcuni temi di approfondimento, dai più classici (come il concetto di cultura, il metodo etnografico, lo studio delle cosmologie, le forme di organizzazione politica ed economica) ai più dibattuti oggi (come gli effetti culturali della globalizzazione e il multiculturalismo). Una parte del corso sarà dedicata all'approfondimento dell’antropologia delle migrazioni e in particolare delle migrazioni dei rom dalla Romania all'Italia.

Testi:
E. A. Schultz e R. H. Lavenda, 2015, Antropologia culturale, Zanichelli, Bologna (esclusivamente la terza edizione italiana). Solo i capp. 1-2-3-7-8-9-12-14

S. Pontrandolfo e L. Piasere, (a cura di), 2016, Italia Romaní, vol. VI, Le migrazioni dei rom romeni in Italia, Roma, CISU. Solo i capp. 1-2-3-4-5-6.

Modalità d'esame

Esame scritto

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017