Pedagogia e differenza sessuale (2007/2008)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00818
Docente
Anna Maria Piussi
crediti
4
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. II B dal 21-apr-2008 al 31-mag-2008.

Orario lezioni

Sem. II B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.00 - 16.30 lezione Aula Zorzi B  
giovedì 14.00 - 16.30 lezione Aula Zorzi B  

Obiettivi formativi

Il corso intende promuovere consapevolezza sull’apparente neutralità della pedagogia e delle pratiche educative. La categoria differenza sessuale e l’essere donna/uomo verranno assunti come centrali nella ricerca pedagogica e nei processi educativi.

Programma

1. Il senso libero della differenza sessuale
2. L’educatrice/l’educatore è almeno due. La centralità della relazione nella ricerca pedagogica e nei processi educativi

Dopo alcune lezioni introduttive, il corso assumerà forma seminariale, con lavori di gruppo sfocianti in un elaborato scritto. Si consiglia vivamente di leggere i testi base prima dell’inizio del corso.

Testi base per l’esame:
-Piussi A.M., Due sessi, un mondo. Educazione e pedagogia alla luce della differenza sessuale, QuiEdit, Verona 2008.
-Piussi A.M., La sapienza della relazione viva, “Pedagogika”, n. 6, 2006, pp. 8-11.
-Rivera Garretas María Milagros, Donne in relazione, Liguori, Napoli 2007.
-Terragni Marina, La scomparsa delle donne, Mondadori, Milano 2007

Modalità d'esame

Colloquio orale. Il lavoro seminariale svolto, comprensivo di un elaborato finale, se valutato positivamente potrà sostituire l’esame orale.