Antropologia culturale [Cognomi A-L] (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00742
Docente
Vanessa Anne Maher
crediti
8
Settore disciplinare
M-DEA/01 - DISCIPLINE DEMOETNOANTROPOLOGICHE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1B, 2A

Orario lezioni

1B
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 15.40 - 17.20 lezione Aula 2.3  
giovedì 10.10 - 11.50 lezione Aula T.5  
venerdì 10.10 - 11.50 lezione Aula 2.3  
2A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 15.40 - 17.20 lezione Aula 2.3  
giovedì 10.10 - 11.50 lezione Aula 2.3  
venerdì 10.10 - 11.50 lezione Aula 2.3  

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire alcuni elementi di storia della disciplina e esaminare criticamente gli strumenti elaborati in diverse circostanze storiche per affrontare i problemi metodologici e teorici posti dalla diversità culturale. Si intende avviare processi empatici, intaccare stereotipi e mettere in evidenza problemi di interpretazione dei comportamenti e degli atteggiamenti, sia propri sia altrui. Si svilupperanno capacità di decentramento/distanziamento culturale e di contestualizzazione dei comportamenti e delle relazioni. Si dedicherà attenzione al rapporto fra linguaggio e esperienze quotidiane specie nei contesti educativi e si svolgeranno alcuni esercizi di osservazione e descrizione etnografica.

Programma

Si esamineranno i nuovi paradigmi e i nuovi soggetti del discorso antropologico emersi a partire dagli anni settanta, i problemi posti per l’etnografia contemporanea dai nuovi rapporti fra situazioni locali e movimenti di informazione e popolazione e il rapporto degli antropologi con l’etnografia e progetti indigeni ( Schultz e Lavenda ).Si procederà alla scoperta di un paese ( il Marocco, la sua complessità, i movimenti civici, le donne ) a partire dal punto di vista di una sua etnografa ( Fatima Mernissi ). Si esaminerà il rapporto fra linguaggio, concetto del sé e contesti culturali e relazionali diversi con particolare riferimento alla scuola e ai rapporti di genere ( Duranti, Maalouf, Ruspini ).

Testi per l’esame
 Schultz, E.A. e Lavenda, R.H, Antropologia Culturale, Zanichelli, Bologna, 1999.
 Mernissi, F., Karawan. Dal deserto al web,Giunti, Firenze-Milano, 2004.
 Maalouf, A., L’identità, Bompiani, Milano, 2005
 Duranti, A., Etnografia del parlare quotidiano, Nuova Italia Scientifica, Roma 1992
 Ruspini, E. L’identità di genere, Carocci, Roma, 2006

Modalità d'esame

La padronanza dei contenuti della prima parte del corso da parte degli studenti sia frequentanti sia non frequentanti verrà valutata in itinere con un test- questionario scritto. L’esame finale consisterà, per i frequentanti, in una relazione scritta e la sua discussione con la docente; per i non frequentanti in un esame orale.

Materiale didattico

Documenti