Educazione degli adulti (2006/2007)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00720
Docente
Daniele Loro
crediti
4
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
1A dal 2-ott-2006 al 4-nov-2006.

Orario lezioni

1A
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 14.00 - 15.40 lezione Aula Artigliere  
martedì 14.00 - 15.40 lezione Aula Artigliere  
giovedì 14.00 - 15.40 lezione Aula Artigliere  

Obiettivi formativi

Il corso si propone in primo luogo di fornire alcune chiavi di lettura per la comprensione della vita adulta, con particolare attenzione alle problematiche riguardanti la ricerca dell’identità e del senso dell’essere adulti. In secondo luogo, il corso si propone di offrire alcune indicazioni metodologiche relative al problema specifico dell’educazione e della formazione degli adulti. In terzo luogo, il corso si propone di approfondire la tematica della «formazione», con particolare riferimento agli sviluppi della formazione professionale e del suo progressivo intrecciarsi con la formazione culturale e umanistica. Nel contesto della formazione assume particolare rilievo il tema del lavoro, inteso non solo come luogo per la realizzazione di sé ma anche come opportunità di costruzione di nuovi modelli di vita sociale e di relazione interpersonale, e la figura del formatore, quale facilitatore dell’esperienza autoformativa propria degli adulti.

Programma

Nella prima parte, di carattere generale verranno trattati i temi fondamentali e le problematiche proprie degli adulti, tra stabilità e cambiamento, identità e molteplicità di dimensioni. Sarà poi presentata una riflessione pedagogica, incentrata sul paradigma: istruzione, educazione e formazione, considerato come elemento fondativo per ogni progettazione pedagogica riferita agli adulti. Seguirà la presentazione delle aree e dei filoni caratteristici dell’EDA e di una teoria della formazione, tesa a dimostrare la conciliabilità tra formazione professionale e formazione umanistica. Nella seconda parte, di carattere monografico, si affronterà il tema della “vita interiore” dell’adulto, con particolare attenzione alla sua genesi e alle sue implicazioni conoscitive ed esistenziali. Si ripercorreranno le riflessioni che sulla vita interiore sono proposte da alcuni recenti volumi di D. Demetrio, con l’obiettivo di individuare quali possono essere gli elementi fondativi della vita interiore.

Testi per l’esame
- D. Loro, Pedagogia della vita adulta. Prospettive di formazione, Brescia, ed. La Scuola, 2006.
- D. Loro, Adulti e vita interiore. L’adulto alla ricerca di sé, (la dispensa sarà disponibile solo a fine corso, presso la copisteria Ateneo, Lungadige Porta Vittoria 37).
- D. Demetrio, In età adulta. Le mutevoli fisionomie. Milano, ed. Guerini e Associati, 2005, (il testo è indicato per l’approfondimento personale ed è di carattere facoltativo).

Modalità d'esame

Il programma del corso è lo stesso, per frequentanti e non frequentanti. L’esame avverrà sempre nella forma della prova scritta, della durata di 3 ore. La prova sarà composta di 5 domande aperte. Sarà presente anche una domanda in più, di carattere facoltativo, e relativa al testo di approfondimento personale. Alla sesta domanda sarà possibile rispondere, per chi lo desidera, solo dopo aver risposto alle altre cinque. La valutazione finale risulterà dalla somma dei voti dati alle singole risposte.
La registrazione dei voti delle prove d’esame avverrà in giorni stabiliti, che saranno comunicati di norma il giorno dell’esame. Dopo l’effettuazione della prova scritta, il docente è disponibile a discutere con gli studenti interessati l’esito dei propri elaborati durante l’orario di ricevimento settimanale. È data la possibilità, per chi lo desidera, di sostenere un colloquio orale integrativo della prova scritta, previo accordo con il docente sui modi e sui tempi della sua effettuazione.

Materiale didattico

Documenti