Geografia culturale (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00790
Docente
Maria Pappalardo
crediti
4
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
M-GGR/01 - GEOGRAFIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2B dal 18-apr-2005 al 4-giu-2005.

Orario lezioni

Sem. 2B

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

Il corso è stato strutturato per fornire utili indicazioni sull’evolversi della geografia, intesa come scienza che studia le variazioni apportate dall’uomo all’ambiente: l’idea di fondo è che solo la cultura ha reso possibile la loro realizzazione. Una cultura, peraltro, intesa non in senso individuale, ma sociale. Tutto ciò riguarda in particolare i beni culturali, alcuni dei quali si possono considerare di valore universale; nonostante molti beni culturali non abbiano una consistenza materiale, ciò non impedisce loro di giocare un ruolo nell’organizzazione della società e del territorio.
Il corso risulta utile non solo quale base di conoscenze ma anche per le future attività professionali degli studenti.

Programma

Modulo A
Evoluzione delle conoscenze e della scienza geografica: verso la geografia culturale.
Modulo B
L’uomo nelle sue valenze quali-quantitative, economico-organizzative e socio-culturali. Lingua, religione, livelli e tipologie culturali: loro influenza sulla gestione dei beni ambientali.

Modalità d'esame

La valutazione si baserà su un colloquio orale; gli studenti frequentanti dovranno preparare due libri, scelti uno nel modulo A, uno nel modulo B. Per gli studenti non frequentanti è necessario un incontro con la docente per concordare la bibliografia.