Letteratura per l'infanzia (2004/2005)

Corso disattivato

Codice insegnamento
4S00989
Docente
Silvia Blezza
crediti
4
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
M-PED/02 - STORIA DELLA PEDAGOGIA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 1B dal 15-nov-2004 al 22-dic-2004.

Orario lezioni

Sem. 1B

Per visualizzare l'orario delle lezioni, consultare* i documenti pubblicati nella sezione orario lezioni  

Obiettivi formativi

La Letteratura per l’infanzia, definita in alcuni casi anche “giovanile”, è un settore di ricerca che riguarda tutte le opere di letteratura rivolte ai bambini, ai ragazzi, agli adolescenti ed ai “giovani adulti”, ivi comprese le opere di divulgazione, teatrali, gli albi e i libri illustrati, i fumetti, ecc.
L’insegnamento intende fornire una conoscenza di base della disciplina nel suo assetto epistemologico e delineare le caratteristiche peculiari della letteratura contemporanea per l’infanzia e l’adolescenza, dopo una necessaria premessa di carattere storico. Durante le lezioni verranno inoltre presentati, attraverso esemplificazioni pratiche, i criteri di scelta e di valutazione dei libri di narrativa, illustrati e non.

Programma

Letteratura per l’infanzia: definizione, ambiti, caratteristiche, generi.
Dalla letteratura istruttivo-educativa all’innovazione contemporanea.
L’originalità della scrittura di Gianni Rodari e dell’opera di Roald Dahl.
Tematiche, personaggi e modalità di scritture che caratterizzano la contemporaneità, con lettura ed analisi critica dell’opera di alcuni autori contemporanei per ragazzi e adolescenti.
Linee di una Pedagogia della Lettura e della Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza.

Modalità d'esame

Prova scritta, costituita da una serie di 5 o 6 domande aperte, ed una breve relazione scritta di presentazione di un’opera di narrativa per ragazzi (vedi punto 4) della bibliografia).
I suggerimenti per la preparazione dell’esame verranno dati, oltre che durante le lezioni, anche tramite avviso pubblicato on line (Facoltà - avvisi - studenti, oppure Facoltà - persone - docenti - ricercatore - nome - avvisi) e affisso in bacheca.