Infanzia, famiglia, reti sociali

L’area di ricerca dedicata a infanzia, famiglia e reti sociali indaga, attraverso la ricerca di base ed applicata, come apprendono e si sviluppano i bambini nei contesti sociali che frequentano, come si forma, fin dai primi giorni di vita, la capacità di comunicazione interpersonale e come si acquisisce l’uso del linguaggio, chi sono le famiglie di oggi e qual è il loro ruolo nell’educazione, quali pratiche educative possono sostenere adeguatamente i bambini nel loro processo di crescita.
Le linee di ricerca sono le seguenti:
  • Infant research
  • Acquisizione e sviluppo del linguaggio
  • Famiglie, parentela e genitorialità
  • Sviluppo della competenza emotiva
  • Attività educative per l’infanzia
  • Cooperazione e conflitto tra i gruppi
Paola Di Nicola
Professore ordinario
Mario Gecchele
Professore a contratto
Manuela Lavelli
Professore ordinario
Marinella Majorano
Professore associato
Giuseppina Messetti
Ricercatore
Daniela Raccanello
Ricercatore
Chiara Sità
Professore associato
Elena Trifiletti
Ricercatore a tempo determinato
Competenze
Argomento Persone Descrizione
Education (vedi classificazione  DDC )
Tecniche di intervista nella ricerca qualitativa Chiara Sità
Progettazione, conduzione e analisi di interviste
Special aspects of education (vedi classificazione  DDC )
Educazione inter-generazionale Mario Gecchele
Approfondire lo studio della condizione anziana e i suoi ruoli, soprattutto la nonnità, in relazione con le nuove generazioni, in particolare nei contesti educativi e scolastici dell’infanzia.
Theory and practice of education (vedi classificazione  DDC )
Educazione e cura della prima infanzia Giuseppina Messetti
Analisi delle pratiche educative nei nidi d'infanzia. Sviluppo di competenze professionali nell'ambito dell'osservazione e della progettazione. Ricerca sullo sviluppo del curricolo sociale
Psychology, Applied (vedi classificazione  DDC )
Rapporti intergruppi Elena Trifiletti
In questa linea di ricerca indago i processi cognitivi, affettivi e comportamentali legati ai rapporti intergruppi, con un interesse particolare per il rilevamento dell'inganno in contesti interetnici.
Psychology, Developmental (vedi classificazione  DDC )
Acquisizione e sviluppo del linguaggio Manuela Lavelli
Marinella Majorano
La ricerca indaga l'interazione di fattori individuali e contestuali, in particolare l'input linguistico e il supporto fornito dall'adulto, nell'acquisizione e sviluppo del linguaggio in bambini con sviluppo tipico, atipico (disturbi del linguaggio, sordità con impianto cocleare) e a rischio (svantaggio socio-economico, immigrazione).
Infant research Manuela Lavelli
La ricerca indaga i primi processi di sviluppo psicologico del bambino, analizzando in profondità la dinamica della comunicazione madre(padre)-neonato nei primi mesi di vita. Obiettivo principale è far luce sui fattori sottostanti le differenze individuali nelle traiettorie di sviluppo. L'ambito d'indagine include studi cross-culturali e con popolazioni a rischio (neonati prematuri).
Metodi di studio dei processi di cambiamento Manuela Lavelli
Specifici metodi di ricerca (disegni microgenetici) che utilizzano studio di casi multipli e combinazione di analisi quantitative e qualitative per far luce sui "processi" -piuttosto che sui "prodotti"- del cambiamento nello sviluppo individuale e relazionale.
Psicologia degli eventi traumatici Daniela Raccanello
Memoria e rappresentazione di eventi traumatici in adulti e bambini. Interventi di prevenzione emotiva in riferimento ad eventi traumatici.
Psychology, Educational (vedi classificazione  DDC )
Inclusione e benessere a scuola Marinella Majorano
Studio dei fattori individuali, relazionali e del contesto che favoriscono i processi di inclusione scolastica e benessere di bambini con bisogni educativi speciali
Psychology, Multidisciplinary (vedi classificazione  DDC )
Psicologia dello sviluppo emotivo Daniela Raccanello
Sviluppo della competenza emotiva. Sviluppo della rappresentazione di concetti ingenui.
Psychology, Social (vedi classificazione  DDC )
Contatto intergruppi Elena Trifiletti
In questa linea di ricerca mi occupo di studiare il contatto cooperativo tra membri di gruppi diversi come strategia di riduzione del pregiudizio.
Sociology (vedi classificazione  DDC )
Strutture, relazioni e funzioni della famiglia Paola Di Nicola
Oggetti specifici di approfondimento: mutamenti strutturali e relazionali della famiglia (in particolare in Italia); l'impatto delle politiche sulle strutture e le funzioni della famiglia; cambiamenti nelle relazioni di coppia e tra le generazioni e loro impatto sul quadro demografico e sulla domanda di servizi; nuove configurazioni familiari e cambiamenti nei modelli culturali della genitorialità: dalla genitorialità eterosessuale alla genitorialità omosessuale, dalla genitorilità biologica a quella sociale. L'impatto delle nuove tecniche di procreazione medicalmente assistita sulle relazioni di coppia e sul concetto di filiazione. Divisione dei compiti tra maschi e femmine, il lavoro di cura e la sua gestione a livello familiare e sociale.
Gruppi di ricerca
Nome Descrizione URL
APsyM - Applied Psychology Measurement Group Il Gruppo si occupa di misurazione, progettazione di disegni di ricerca e analisi dei dati in psicologia, partendo da un forte ancoraggio con una concreta realtà di ricerca che lancia continue sfide dal punto di vista metodologico.
Azione di Ricerca Interdisciplinare di Dipartimento - EMOZIONI (ARIdip – EMOZIONI) Il Gruppo vede nelle emozioni l’oggetto di studio teorico-empirico nel panorama delle scienze umane, valorizzando il contributo che le aree filosofica, psico-pedagogica e sociologica possono apportare.
Azione di Ricerca Interdisciplinare di Dipartimento - ETICA DELLA RICERCA (ARIdip - ETICA DELLA RICERCA) Il gruppo di etica della ricerca si occupa del ruolo dell'etica e della politica nella produzione di conoscenza scientifica.
Azione di Ricerca Interdisciplinare di Dipartimento - SCUOLA (ARIdip – SCUOLA) ll Gruppo propone un progetto di ricerca sul tema "Scuola e coesione sociale in Italia".
SLD-Group, Research Group on Social & Language Development Ricerca sui primi processi di sviluppo sociale e comunicativo-linguistico
Sociologia dei consumi Il Gruppo si occupa dell'analisi dei comportamenti di consumo e interfaccia le sue riflessioni e le sue indagini anche con le tematiche legate al mutamento sociale e alla sociologia della salute e del benessere.
Progetti
Titolo Responsabili Fonte finanziamento Data inizio Durata (mesi) 
GIFT (Grow In Family Today) Rosanna Cima, Chiara Sità, Maria Livia Alga 01/11/18 36
volontari tradizionali, volontari episodici e non-volontari a confronto Sandro Stanzani 01/05/17 24

Attività

Strutture