La trasmissione implicita/esplicita dei valori tra senior e junior

Starting date
November 1, 2005
Duration (months)
12
Departments
Human Sciences
Managers or local contacts
Bellotto Massimo

Il progetto di ricerca si articola in due fasi:
La prima fase prevede un’analisi critica della letteratura scientifica nazionale ed internazionale, inerente il tema della trasmissione implicita ed esplicita dei pensieri e dei valori, secondo differenti prospettive disciplinari, con particolare riferimento agli approcci cognitivista e psico-sociale.
Sulla base dei risultati dell’analisi critica della letteratura, la seconda fase prevede la somministrazione di alcuni strumenti di rilevazione/misura a sub campioni rappresentativi di contesti lavorativi, e più in generale di setting nei quali sia in atto una transazione di credenze e valori da una generazione alla successiva.
In particolare, si prevede di applicare strumenti di ricerca standardizzati atti a rilevare le variabili ritenute di più alta valenza esplicativa del fenomeno in oggetto (WIS/SVP: scala dei valori professionali; IAT, implicit association task, ed altri da costruire ad hoc).
Obiettivo della ricerca è individuare le modalità e le principali variabili in gioco che modulano il passaggio e la trasmissione di credenze, atteggiamenti, stereotipi, rappresentazioni sociali e valori. Si intende prestare particolare sia ai processi intenzionali e consapevoli, sia ai processi impliciti, non consapevoli, ma comunque agiti dagli attori.
Il tipo e la vastità del campione, come pure il tipo e la quantità degli strumenti di rilevazione, dipenderanno anche dalle risorse economiche disponibili.
I risultati di questa ricerca forniranno nuova conoscenza sul fenomeno in oggetto, nonché nuove ipotesi da verificare in successive e più mirate fasi di indagine. Ciò pare opportuno data la rilevanza, non solo psicologica ma anche sociale, del problema in questione.

Sponsors:

Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Massimo Bellotto
Research Assistants

Collaboratori esterni

Serena Cubico
Università di Verona Psicologo, Dottorando di ricerca
Beatrice Venturini
Università di Verona tirocinante
Vincenzo Russo
Iulm Ricercatore

Activities

Research facilities