Cultural Anthropology [Cognomi A-L] (2005/2006)

Course not running

Course code
4S00742
Name of lecturer
Vanessa Anne Maher
Number of ECTS credits allocated
8
Other available courses
Academic sector
M-DEA/01 - DEMOLOGY, ETHNOLOGY AND ANTHROPOLOGY
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
2nd short semester of 1st semester, 1st short semester of 2nd semester

Lesson timetable

2nd short semester of 1st semester
Day Time Type Place Note
Tuesday 3:00 PM - 5:00 PM lesson Lecture Hall T.2  
Thursday 1:00 PM - 3:00 PM lesson Lecture Hall T.2  
Friday 11:00 AM - 1:00 PM lesson Lecture Hall 2.3  
1st short semester of 2nd semester
Day Time Type Place Note
Tuesday 1:00 PM - 3:00 PM lesson Lecture Hall T.2  
Thursday 1:00 PM - 3:00 PM lesson Lecture Hall T.2  
Friday 11:00 AM - 1:00 PM lesson Lecture Hall T.2  

Learning outcomes

Il corso intende fornire alcuni elementi di storia della disciplina ed esaminare criticamente gli strumenti elaborati in diverse circostanze storiche per affrontare i problemi metodologici e teorici posti dalla diversità culturale.

Syllabus

Prima parte.
La prima parte del corso si avvale della letteratura autobiografica non europea e della migrazione per avviare processi empatici, intaccare stereotipi e mettere in evidenza problemi di interpretazione di comportamenti e atteggiamenti. Si esamineranno i nuovi paradigmi e i nuovi soggetti emersi a partire dagli anni settanta, i problemi posti per l’etnografia contemporanea e il rapporto degli antropologi con i progetti indigeni. Si presterà attenzione anche alle biografie di alcune/i antropologhe/i .
Seconda parte.
Si affronteranno, alla luce delle monografie, temi tipici dell’antropologia quali il problema dell’oggetto e dell’unità di studio, la ricerca sul campo e l’etnografia, la comparazione e la complessità culturale, la forma e la dinamica delle relazioni sociali. Attenzione particolare verrà dedicata alle problematiche di genere, all’antropologia delle emozioni e all’etnografia mediorientale.

Assessment methods and criteria

Si valuteranno le relazioni scritte dai frequentanti durante il corso.
Per i non frequentanti la valutazione avverrà tramite un test scritto dopo la prima metà del corso ed un colloquio orale alla fine del corso.