Infanzia, servizi e professionalità educative. Nuove prospettive

  from 12/16/16 to 12/17/16.
Giornata di studio per il DECENNALE del BABY ATENEO
16-17 DICEMBRE 2016
Aula T.2 - Polo Zanotto - Viale dell’Università

VENERDÌ 16 DICEMBRE
14.00 Registrazione partecipanti
14.30 Saluti
Nicola SARTOR, Rettore, Università di Verona
Marina GARBELLOTTI, Presidente Comitato Unico di Garanzia, Università di Verona

15.00 -18.00
Introduce e coordina Luigina MORTARI, Direttore Dipartimento Scienze Umane, Università di Verona

Riconoscere il valore e la qualità di una professione: una legge per la definizione della figura dell’educatore e del pedagogista.
Vanna IORI, Commissione Cultura, Scienza e Istruzione della Camera dei Deputati

Verso un “sistema integrato di educazione e istruzione dalla nascita fino ai sei anni” (Legge 1260).
Giancarlo CERINI, già Ispettore Tecnico MIUR

Per un curricolo zero-sei anni: le dimensioni irrinunciabili della qualità.
Nice TERZI, Presidente del Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia

Gli effetti a lungo termine della frequenza al Nido d’infanzia: le ricerche sul campo.
Valerio BELOTTI, Dipartimento Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata, Università di Padova

SABATO 17 DICEMBRE
8.30 Registrazione partecipanti
9.00 Introduce Giuseppina MESSETTI, Dipartimento Scienze Umane, Università di Verona

Relazione magistrale
All’alba della vita psichica. La nascita del pensiero nel bambino.
Rosella SANDRI, Psicologa, psicoanalista, formatrice IFISAM Bruxelles

10.30 Pausa

10.45 -13.30 Esperienze e saperi
Coordina Anna Lia GALARDINI, Presidente Associazione “Crescere”

Riconoscere la competenza professionale esperta: analisi delle pratiche educative.
Giuseppina MESSETTI

Il BabyAteneo come officina di saperi pratici e laboratorio formativo.
A cura del PERSONALE EDUCATIVO, BabyAteneo

La pratica della riflessività: saperi in narrazione.
Rosanna ZERBATO, Responsabile Pedagogica Nidi e Scuole infanzia, Comune di Verona

Attachments




Programme Director
Giuseppina Messetti

Department
Human Sciences

Organisation

Department facilities