La ragione alla prova della follia

Starting date
January 1, 2016
Duration (months)
24
Departments
Human Sciences
Managers or local contacts
Tommasi Wanda
Keyword
ragione, follia, genio

In questa ricerca, si analizzano diversi casi autori e autrici – filosofi, artisti, scrittori – che hanno spinto la ragione fino ai bordi della follia, nel tentativo di esplorare e di rendere conto nella scrittura di questa zona oscura, inquietante ed enigmatica, la quale però fa parte a pieno titolo della condizione umana nella sua grandezza e nella sua vulnerabilità.
Forse solo la ragione che lotta contro il rischio della pazzia e che riesce ugualmente a produrre parole, senso e linguaggio ha il diritto di chiamarsi a pieno titolo ragione, spinta com’è fino ai limiti estremi delle sue possibilità.
Le figure affrontate in questo testo vanno dall’ultimo Rousseau a Jakob Lenz, da George Büchner a Ingeborg Bachmann, da Friedrich Nietzsche a Helene von Druskowitz, da Vincent Van Gogh a Virginia Woolf. Ciascuno di questi ritratti rappresenta una storia a sé stante, descrive la vicenda di un confronto sempre diverso e singolare con il rischio della follia, ma rende conto anche dello sforzo felicemente riuscito di tradurre i propri demoni in creatività filosofica, artistica o letteraria.

Sponsors:

British School OF VERONA SAS
Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Wanda Tommasi
Associate Professor

Attachments

Attachments

Activities

Research facilities