Laurea specialistica in Progettazione ed attuazione di interventi di servizio sociale ad elevata complessità

Corso disattivato

Presentazione

Il presente corso di laurea specialistica è finalizzato alla formazione di una professionalità ad alta qualificazione nel campo dei servizi sociali, necessaria alla progettazione ed attuazione di interventi di servizio sociale per problemi di grave disagio sociale, di particolare complessità e ad elevata integrazione, all'interno di un sistema di welfare caratterizzato da responsabilità condivise dalla cittadinanza attiva e dal sistema di accreditamenti. I laureati nel presente corso di laurea devono acquisire: · conoscenze approfondite circa i fenomeni di disagio sociale più grave, di deprivazione, di marginalità ed esclusione sociale; · un'elevata capacità di analisi, ricerca ed interpretazione di detti fenomeni, sviluppando in particolare abilità di indagine psicosociale e di rilevamento delle connessioni tra gli aspetti individuali soggettivi e le dimensioni macro-sociali delle situazioni problematiche, in un'ottica centrata nell'evoluzione della complessiva domanda sociale di ben-essere ; · una competenza tecnico-metodologica avanzata, atta ad intervenire nella prevenzione, cura, riabilitazione di individui e gruppi colpiti o a rischio di gravi patologie sociali, con specifico riferimento anche ai processi valutativi; · una competenza tecnico-metodologica finalizzata alla promozione di risorse sociali ed istituzionali per la prevenzione e cura del disagio, nonché alla progettazione organizzazione e valutazione di interventi multiprofessionali e inter-organizzativi, e delle politiche sociali. Più specificamente si richiede sviluppo di capacità di co-progettazione e negoziazione con diversi attori e nell'ambito del sistema degli accreditamenti; · conoscenze e competenze in merito all'esercizio di funzioni dirigenziali, organizzative e programmatorie di specifici settori relativi alle suddette aree-problema, nonché al coordinamento ed integrazione fra interventi e fra servizi; · competenze di tipo didattico-formativo e consulenziale con particolare riferimento alle aree di maggiore complessità e ad elevata integrazione. A tal fine il curriculum formativo prevede: - attività tese all'acquisizione di conoscenze avanzate nei campi della sociologia, dell'antropologia culturale, della psicologia, nonché nei campi delle politiche sociali, dell'organizzazione dei servizi, e in ambito pedagogico, giuridico ed economico-statistico; - attività tese all'acquisizione di conoscenze avanzate delle teorie, modelli operativi, principi etici e metodologici del servizio sociale, dei metodi e tecniche della ricerca di e nel servizio sociale riferiti anche ai processi valutativi e di accreditamento, e inoltre dell'organizzazione, pianificazione e direzione dei servizi, e degli attuali fondamenti pedagogici; - attività didattiche, tra cui laboratori e tirocini, finalizzate ad acquisire padronanza nell'uso delle suddette competenze tecnico-metodologiche; - attività volte ad agevolare l'integrazione interdisciplinare e fra teoria e prassi.

Scheda del corso

Tipo
Corsi di laurea specialistica
Durata
2 anni
Classe di appartenenza
57/S - Classe delle lauree specialistiche in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali
Organo di controllo
Collegio Didattico di Servizio Sociale
Informazioni
U.O. Didattica e Studenti Scienze Umane
Gestione didattica e studenti
Unità operativa Didattica e Studenti Scienze Umane
Sede
VERONA
Dipartimento di riferimento
Scienze Umane
Macro area
Scienze Umanistiche
Area disciplinare
Formazione, Filosofia e Servizio Sociale