Filosofia politica e sessualità (2018/2019)

Codice insegnamento
4S007348
Docente
Lorenzo Bernini
Coordinatore
Lorenzo Bernini
crediti
6
Settore disciplinare
SPS/01 - FILOSOFIA POLITICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 1A dal 24-set-2018 al 10-nov-2018.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire esempi di filosofie critiche che hanno interrogato la relazione tra politica e sessualità dal punto di vista delle cosiddette ‘minoranze sessuali’, e che hanno di conseguenza elaborato nuovi modelli interpretativi del soggetto, della collettività, dell’azione politica.

Al termine dell’insegnamento lo/la studente dovrà dimostrare:
- di aver acquisito una precisa conoscenza degli argomenti in programma;
- di essere in grado di esporli in modo consequenziale e sintetico;
- di aver maturato una propria autonomia di giudizio.

Programma

Titolo del corso:
Pulsioni di Freud: sessualità, morte, dissoluzione del sé

Contenuti del corso:
1. A partire dal Novecento un’ormai ampia tradizione di pensiero critico ha problematizzato la relazione che lega politica e sessualità. In un primo momento, il corso si soffermerà su tre approcci teorici che in modi differenti si sono confrontati con i concetti di pulsione, desiderio e identificazione sessuale, elaborando visioni differenti di tale relazione:
- le teorie freudomarxiste della liberazione sessuale,
- le teorie costruttiviste della sessualità e del genere,
- le teorie queer antisociali e affettive.
2. In un secondo momento, il corso prenderà in esame la teoria delle pulsioni sviluppata da Sigmund Freud, attraverso l'analisi di tre dei suoi testi-capolavoro, e la utilizzerà per commentare alcuni episodi di attualità politica.

Metodi didattici:
Lezioni seminariali, discussioni sui temi in programma.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Sigmund Freud Il disagio della civiltà e altri saggi Bollati Boringhieri 2012 Soltanto il saggio "Il disagio della civiltà"
Lorenzo Bernini L’arrosto di maiale. Ovvero: del sesso e dei filosofi, «I castelli di Yale online», n° 2, 2015 2015 L'articolo può essere scaricato al seguente link: https://www.academia.edu/20330205/Larrosto_di_maiale._Ovvero_del_sesso_e_dei_filosofi
Lorenzo Bernini Le teorie queer: Un’introduzione Mimesis 2017
Sigmund Freud Tre saggi sulla teoria sessuale. Al di là del principio di piacere Bollati Boringhieri 2012

Modalità d'esame

Tanto per i/le frequentanti, quanto per i/le non frequentanti, l’esame consisterà in una interrogazione orale. Gli/le studenti sono tenuti/e a portare con sé i testi d'esame.

Saranno valutate:
- la pertinenza delle risposte,
- la consequenzialità delle argomentazioni,
- la capacità di riflettere in modo personale sui temi proposti.
Il programma resterà in vigore per un anno, quindi per sei appelli d’esame (da gennaio a settembre 2019).

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018