Ermeneutica e pratiche linguistiche (m) (2014/2015)

Codice insegnamento
4S003311
Docente
Chiara Zamboni
Coordinatore
Chiara Zamboni
crediti
6
Settore disciplinare
M-FIL/01 - FILOSOFIA TEORETICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IA dal 1-ott-2014 al 16-nov-2014.

Orario lezioni

Sem. IA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 8.30 - 11.00 lezione Aula 1.6  
martedì 8.30 - 11.00 lezione Aula Zorzi A  

Obiettivi formativi

Viene proposta una pratica di interpretazione ermeneutica di alcuni testi di Jacques Lacan. La forma del corso è seminariale proprio perché la partecipazione possa essere diretta e condivisa in modo che l'interpretazione diventi un processo a più voci

Programma

Jacques Lacan, Altri scritti, Einaudi, Torino 2013 (selezione degli scritti durante il corso)
Testi introduttivi:
Antonio Di Ciaccia, Massimo Recalcati, Jacques Lacan, Bruno Mondadori, Milano 2000, pp. 1-228.
Chiara Zamboni, Jacques Lacan. Il tema del simbolico negli scritti degli anni '50, Aa.Vv., Elementi di filosofia del linguaggio, QuiEdit, Verona 2011, pp. 167-219.

Modalità d'esame

Per chi partecipa al seminario la valutazione è in processo, cioè in rapporto agli interventi delle studentesse e studenti durante il corso.
Per chi non può partecipare, verrà proposto un lavoro scritto da presentare per l'esame. Per chi non può seguire e obbligatorio venire al ricevimento studenti.