Laurea in Filosofia

logo

Titolo necessario all'immatricolazione

Diploma di istruzione secondaria di secondo grado, o altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Conoscenze iniziali

Sono le conoscenze minime necessarie, differenti e specifiche per ogni corso di studio, che devi possedere per riuscire a frequentare proficuamente il corso. 
La verifica del possesso delle conoscenze iniziali può avvenire contestualmente alla prova di ammissione (per i corsi ad accesso programmato) o con differenti modalità, previste nel corso del primo anno. L'esito negativo della verifica NON impedisce l’immatricolazione! In tal caso sono assegnati degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da soddisfare entro il primo anno accademico, altrimenti non sarà possibile procedere con l’iscrizione al secondo anno. 
Per aiutare lo studente nel recupero degli OFA, ogni corso di studio propone specifiche attività formative.

Conoscenze richieste

Sono richieste le seguenti conoscenze:
- capacità di comprensione delle argomentazioni presenti nei testi tratti dai classici della storia della filosofia;
- competenze di base a carattere logico-argomentativo.

Modalità e date di verifica

Modalità di verifica:
La verifica si compone di una prova scritta, effettuabile anche da remoto attraverso gli strumenti forniti dall’Ateneo in caso di protrarsi dell’emergenza da SARS-CoV-2, con dieci domande a risposta chiusa a scelta multipla.
Le domande verteranno sui seguenti argomenti:
- comprensione delle argomentazioni presenti nei testi tratti dai classici della storia della filosofia;
- competenze di base a carattere logico-argomentativo.

Per ciascuna domanda le/i candidate/i dovranno scegliere tra tre risposte possibili, di cui una sola è corretta. Il punteggio per ciascuna risposta è calcolato come segue:
- 1 punto per ogni risposta esatta;
- 0 punti per ogni risposta non data;
- 0 punti per ogni risposta errata.

La durata della prova è di un’ora. Inoltre, in collaborazione con il Servizio Inclusione e Disabilità dell’Università di Verona, sarà dato il massimo supporto alle/gli studenti che ne farà richiesta, in modo da poterle/gli garantire di svolgere adeguatamente la prova.
Avranno superato la prova i candidati che abbiano totalizzato almeno sei risposte corrette.
 
Data verifica:
sono previste le seguenti date:
Primo Appello: 30 settembre 2021, ore 15.00 – aula da definire   Secondo appello: 10 febbraio 2022, ore 15.00 – aula da definire  
Terzo Appello: 7 aprile 2022, ore 15.00 – aula da definire   Quarto appello 22 settembre 2022 ore 15:00 - aula da definire  

Attività di recupero:
Per la/lo studentessa/studente che non superasse la prova dei “saperi minimi”, il Corso di Studi organizza un percorso di recupero individuale, della durata di diciotto ore.
La Commissione “Saperi minimi”–OFA assegnerà alla/o studentessa/studente una/o docente tutor in un colloquio informativo che si terrà successivamente all’esito della prova dei “saperi minimi”.
La/il docente tutor seguirà il percorso formativo della/o studente, il quale si concluderà con un colloquio finale con la Commissione che verterà su un breve elaborato (massimo cinque pagine) volto ad accertare l’acquisizione delle competenze di base. La Commissione valuterà l’elaborato, e certificherà il compimento del percorso.

Esoneri

Sono esentati dalla verifica dei “saperi minimi” le/gli studenti che sono state/i ammesse/i ad un anno superiore al primo del medesimo corso di studio.