Marika Morelli

foto,  31 gennaio 2017
Qualifica
Dottorando
Iscritto
Dottorato in Scienze Umane - 32° Ciclo (1 ottobre 2016 - 30 settembre 2019)
Ruolo
Dottorando
Settore disciplinare
M-PSI/04 - PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
Settore di Ricerca (ERC)
SH4_1 - Human development and its disorders; comparative cognition

SH4_8 - Language learning and processing

SH2_2 - Social inequalities, social exclusion, social integration

E-mail
marika|morelli*univr|it <== Sostituire il carattere | con . e il carattere * con @ per avere indirizzo email corretto.

Dottorato in Scienze Umane - 32° Ciclo (1 ottobre 2016 - 30 settembre 2019)

Programma di ricerca dottorato
L'obiettivo della ricerca è analizzare la relazione esistente tra fattori individuali (età di attivazione dell'impianto cocleare, residuo uditivo), ambientali (comunicazione materna ed esposizione a differenti ambienti acustici) e lo sviluppo linguistico dei bambini con impianto cocleare, prima dell'intervento chirurgico e dopo l'attivazione dell'impianto cocleare, comparando i dati raccolti con i risultati raggiunti da bambini con sviluppo tipico di pari età cronologica. Sono state reclutate venti diadi mamma-bambino con impianto cocleare in ospedali  italiani e venti diadi madre-bambino con sviluppo tipico e stessa età cronologica dei bambini con impianto cocleare, reclutati presso nidi d'infanzia del nord Italia. Tutte le diadi sono state osservate durante interazioni spontane. Inoltre, ad ogni incontro è stato somministrato alle madri un questionario in merito allo sviluppo linguistico del bambino ed uno in riferimento all'esposizione acustica ambientale del bambino. I risultati preliminari hanno mostrato un incremento delle competenze linguistiche dei bambini con impianto cocleare prima dell'intervento chirurgico e dopo l'attivazione dell'impianto cocleare. Inoltre, è stata identificata una correlazione tra gli input linguistic materni e lo sviluppo linguistico del bambino.
 
The macro aim of my PhD research is to assess the relationship between individual (age of cochlear implant activation, residual hearing), environmental factors (maternal communication and acoustic environmental characteristics) and language development of children with cochlear implants, before surgery and after cochlear implants activation, and to compare this result with outcomes of children with typical development matched for chronological age. Twenty mother-deaf child dyads were recruited in hospitals in Italy and 20 dyads mother-child with typical development and same chronological age as children with cochlear implants were recruited from kindergartens in the north of Italy. All the dyads were observed during mother-child spontaneous interaction. Moreover, one questionnaire about production of children and one questionnaire about children’s environmental acoustic exposure were administered to all the mothers. The preliminary results highlighted an improvement in language skills of children with cochlear implants after cochlear implants activation. Moreover, a correlation between qualitative maternal linguistic input and children’s production was found.
 
Tutori dottorato
Marinella Majorano; Christine Yoshinaga-Itano
Curriculum
  • pdf   CV_ENG   (pdf, it, 143 KB, 26/11/18)
  • pdf   CV_ITA   (pdf, it, 191 KB, 26/11/18)

Marika Morelli è laureate in Psicologia. I suoi interessi di ricerca riguardano l’interazione esistente tra i fattori individuali e ambientali e lo sviluppo comunicativo e cognitivo di bambini, per la prevenzione e l’intervento. È interessa sia allo studio di bambini con sviluppo tipico che atipico, di questi ultimi in particolare si focalizza sullo sviluppo comunicativo di bambini con sordità grave-profonda e impianto cocleare. Per fare questo, il suo progetto di ricerca si è sviluppato attraverso collaborazioni a livello nazionale e internazionale.

Marika Morelli graduated in Psychology. Her area of interest is the interaction between individual and environmental factors in the linguistic and social development of children, for prevention and intervention. In particular, she studies children with typically and atypically development, focusing on children with cochlear implants. To do this, she participates in qualitative and quantitative international research.
 

Insegnamenti

Insegnamenti attivi nel periodo selezionato: 0.
Clicca sull'insegnamento per vedere orari e dettagli del corso.


 




Organizzazione

Strutture del Dipartimento