Clinical Psychology (2005/2006)

Course not running

Course code
4S00775
Name of lecturer
Cristina Curtolo
Number of ECTS credits allocated
4
Other available courses
Academic sector
M-PSI/08 - CLINICAL PSYCHOLOGY
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
2nd short semester of 2nd semester dal Apr 10, 2006 al Jun 3, 2006.

Lesson timetable

Learning outcomes

Obiettivo del corso è l’analisi e la lettura psicologica di alcune condotte comportamentali -decisioni e azioni osservate nei contesti lavorativi- attraverso l’applicazione del parametro clinico della funzionalità-disfunzionalità.
I contenuti riguardano la psicopatologia dell’adulto con particolare riferimento alla realtà fenomenica degli eventi di vita.
Pertanto, il disturbo psicologico viene trattato in un’ottica di integrazione tra fattori intrapsichici e dinamiche relazionali lungo il continuum normalità-patologia, in modo da aiutare lo studente a pensare all’impatto del dolore mentale a livello intersoggettivo.
Metodologicamente l’esemplificazione clinica è orientata a sviluppare una sensibilità psicologica utile al formatore per riuscire a cogliere eventuali segni di malessere, quali l’ansia, la confusione, la conflittualità, l’ambivalenza.

Syllabus

Viene illustrata la classificazione dei disturbi mentali, unitamente alle modalità diagnostiche e di intervento focale.
Parimenti, lo studente viene sensibilizzato all’osservazione dei rapporti istituzionali che risentono del clima emotivo dominante, quale derivato dell’influenza della personalità del management e delle dinamiche di gruppo.
A completamento, vengono affrontati gli aspetti emozionali e affettivi proponendo l’esperienza di consapevolezza di una funzione riflessiva nell’incontro tra il formatore e l’organizzazione.
La motivazione alla formazione viene affrontata da un vertice clinico rispetto allo spettro dei meccanismi psicologici di difesa e resistenza al cambiamento, in una lettura trasversale tra stili personali e dinamiche organizzative.

Assessment methods and criteria

Gli studenti frequentanti avranno la possibilità di sostenere l’esame in forma orale.
Per gli studenti non frequentanti l’esame consiste in una prova scritta con domande a risposta aperta per la parte generale. Il superamento di tale prova consente di sostenere l’orale che verte sul libro a scelta.
N.B. Entrambe le prove devono essere sostenute nel medesimo appello.