Educazione e letteratura per l'infanzia (2019/2020)

Codice insegnamento
4S003487
Docente
Silvia Blezza
Coordinatore
Silvia Blezza
crediti
6
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 2B dal 6-apr-2020 al 30-mag-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Conoscere i principali scrittori classici della letteratura per l’infanzia e l’adolescenza a livello nazionale e internazionale; elementi di sviluppo storico della letteratura per l’infanzia italiana, in relazione a quella straniera. Comprendere l’epistemologia della disciplina all’interno di un contesto conoscitivo interdisciplinare, con particolare sguardo alla relazione tra pedagogia e letteratura. Comprendere la rinnovata funzione educativo-formativa della letteratura per bambini e ragazzi; la relazione tra opera di narrativa e contesto storico e culturale di cui è espressione; i criteri di analisi necessari per valutare criticamente un’opera letteraria; l’importanza della qualità narrativa (strutturale, linguistica, iconica e simbolica) delle opere letterarie per bambini e ragazzi ai fini di una crescita umana arricchente. Sapere utilizzare specifici criteri di scelta per individuare opere di qualità (verbale e iconica), distinguendole da prodotti commerciali, omologati e omologanti. Saper scegliere e consigliare, sia agli adulti che ai destinatari-lettori, opere (classiche e contemporanee) adatte alle diverse età e agli interessi dei singoli soggetti. Sviluppare la capacità di fornire consulenza a genitori e familiari, nonché ad operatori che lavorano sul territorio, selezionando libri ed albi illustrati da inserire in progetti educativi attuati in ambiti extrascolastici.

Programma

Definizione, ambiti, generi della Letteratura per l’infanzia e l’adolescenza (0-16/18 anni). Breve excursus storico della Letteratura per l’infanzia in Italia per comprendere il cambiamento e l'evoluzione. Aspetti innovativi e originali della migliore letteratura contemporanea italiana e straniera: tematiche, personaggi e scritture. Rinnovata funzione educativo-formativa della migliore Letteratura per bambini, ragazzi e giovani. Il pensiero filosofico dei bambini e ragazzi nella produzione contemporanea. Aspetti critici dell'editoria contemporanea.
Albi illustrati (picturebook) per tutte le età, anche adulti e anziani. Gli albi illustrati come laboratori di emozioni. Il problema dei “classici”. L’opera e la produzione di Astrid Lindgren. Cenni di rilettura critica di alcuni “classici” (Pinocchio di Collodi, Gianni Rodari, Roald Dahl). Romanzi crossover per giovani, fruibili a tutte le età, compresi adulti e anziani.

Modalità d'esame

Prova scritta della durata di due ore, strutturata sotto forma di domande aperte (4 o 5) relative ai testi d’esame. Sono richiesti molti contenuti specifici, definizioni precise, spiegazione e argomentazione di concetti, nomi di opere, scrittori e studiosi citati nei testi. Si consiglia, prima di fare l’esame, di venire in studio dalla docente per vedere un compito-tipo e chiedere consiglio, perché le “domande aperte” non sono uguali per tutti i docenti. I consigli per lo studio verranno anche pubblicati tra gli avvisi on line.
Il giorno dell'esame si porta la relazione critica sulla comparazione di due opere di narrativa.
Indicazioni per uno studio efficace saranno fornite durante le lezioni, tramite avviso sul web e durante il ricevimento studenti.

ATTENZIONE - DIVERSA MODALITA' ESAME VALIDA SOLO PER SESSIONE ESTIVA 2020
In relazione alla situazione derivante dall’emergenza CoVID-19 le modalità d’esame sopra riportate vengono modificate per la sessione estiva 2020, in accordo con le indicazioni di ateneo, come di seguito specificato: ESAME ORALE IN STREAMING CON ZOOM.


TESTI D'ESAME: I volumi oggetto di studio per l'esame saranno indicati poco prima dell'inizio del Corso o dopo le prime lezioni.

Note:
Il programma è valido solo per l’anno accademico 2019– 2020, cioè fino alla sessione d’esame di gennaio-febbraio 2021.
Si raccomanda la frequenza, anche parziale, delle lezioni, le quali permettono di preparare uno studio più approfondito e di acquisire abilità e competenze necessarie per lo svolgimento della professione. Durante le lezioni, infatti, vengono trattati argomenti e discussi criteri di analisi e valutazione che non si trovano nei testi d’esame.

Per contatti mail: silvia.blezzapicherle@univr.it. Studio: 045/ 80 28 651 (ricevimento studenti). Vedi il sito sulla Letteratura per l’infanzia e promozione della lettura della docente: www.raccontareancora.org.