Psicologia generale (2019/2020)

Codice insegnamento
4S007528
Docente
Roberto Burro
Coordinatore
Roberto Burro
crediti
6
Settore disciplinare
M-PSI/01 - PSICOLOGIA GENERALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. 1B dal 11-nov-2019 al 11-gen-2020.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Il corso si propone di favorire:
1) la conoscenza e la comprensione delle teorie psicologiche che spiegano gli atteggiamenti ed i comportamenti del singolo e dei gruppi;
2) la capacità di conoscere ed applicare le teorie relative al funzionamento del singolo, dei gruppi e delle organizzazioni alla lettura ed all’analisi dei fenomeni di apprendimento e di cambiamento personale e sociale;
3) l'autonomia di giudizio concernente lo studio del comportamento osservato ed i processi cognitivi interni;
4) l'abilità comunicativa appropriata, in ambito istituzionale, pubblico, sociale ed aziendale, di concetti psicologici.

Obiettivi specifici:
Il corso fornirà una visione generale dei concetti di base che caratterizzano la Psicologia come Disciplina Sperimentale. Gli argomenti che verranno trattati saranno: i processi sensoriali e percettivi, l'apprendimento e la Memoria, la motivazione, l'apprendimento del Linguaggio, le teorie dello Sviluppo, la Psicologia sociale e la Personalità. Mediante una breve ricapitolazione dei momenti salienti della storia della Psicologia, verranno analizzate alcune principali teorie come il Comportamentismo, la Teoria della Gestalt ed il Cognitivismo.

Programma

1) La Psicologia scientifica: origine e sviluppo
- Nascita della Psicologia attuale
- Correnti della Psicologia
- Psicologia fisiologica
- L'introspezionismo
- La Psicologia della forma
- La Psicologia dinamica
- Comportamentismo
- Assunti scientifici della Psicologia

2) La percezione e le sue "leggi"
- Percezione e sensazione
- Le basi sensoriali
- I meccanismi sensoriali
- Le leggi gestaltiche della percezione
- Illusioni visive

3) Le funzioni mentali superiori
- L'intelligenza
- Il pensiero
- Il linguaggio

4) Memoria e apprendimento
- I processi mnestici
- Modalità di studio della memoria
- Associazionismo
- Costruttivismo
- Cognitivismo ed elaborazione dell'informazione
- Sviluppo della mente
- L'apprendimento
- Condizionamento rispondente
- Condizionamento operante
- Apprendimento concettuale cognitivo

5) Emozione e motivazione
- Teoria pulsionale
- Teoria freudiana delle pulsioni
- Teoria etologica
- Teoria dell'attivazione
- Motivazioni cognitive secondarie
- Le emozioni
- I meccanismi dell'emozione
- Sviluppo delle emozioni

6) Stati di coscienza
- La natura della coscienza
- Il cervello e la coscienza
- L'attenzione e l'attivazione
- I ritmi biologici quotidiani
- Dormire e sognare
- L'ipnosi e le alterazioni indotte della coscienza

7) Fasi dello sviluppo
- Cosa si intende per sviluppo
- Lo sviluppo fino ai 2 anni: la prima infanzia
- Da 2 a 6 anni: la seconda infanzia
- La fanciullezza
- L'adolescenza
- L'età adulta e la vecchiaia

8) Personalità ed individuo
- Le teorie dei tratti
- Le teorie medico-biologiche
- La teoria psicoanalitica
- Le teorie comportamentali e la personalità

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Canestrari, R., Godino, A. Manuale di Psicologia (Edizione 3) CLUED 2018 978-88-491-5579-2

Modalità d'esame

Nella "sezione moodle" relativa al corso, di lezione in lezione, sarà possibile reperire le slides del corso per integrare il testo d'esame.

NB: A seguito dell'emergenza sanitaria dovuta a Covid-19, le abituali modalità d’esame vengono modificate anche per la sessione AUTUNNALE 2020, in accordo con le indicazioni di Ateneo. Nello specifico: "l'esame sarà tenuto in forma orale utilizzando Zoom". Si invitano gli studenti a monitorare la sezione on-line "moodle" del corso per avere informazioni precise a chiusura delle iscrizioni.

L’esame sostenuto durante un appello ufficiale consisterà in una prova scritta con trenta domande a risposta multipla da svolgersi in 30 minuti (3 le alternative di risposta di cui solo una è corretta. Ai fini del giudizio finale espresso in trentesimi, una risposta corretta ha valore pari a 1 punto, una risposta errata ha valore pari a 0 punti, una risposta non data ha valore pari a 0 punti).