Neuropsichiatria infantile (2018/2019)

Codice insegnamento
4S003780
Docente
Gaetano Cantalupo
Coordinatore
Gaetano Cantalupo
crediti
6
Settore disciplinare
MED/39 - NEUROPSICHIATRIA INFANTILE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. 2B dal 8-apr-2019 al 1-giu-2019.

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE
Conoscenze finalizzate alla comprensione dei substrati biologici ed alle implicazioni, in termini di limitazioni funzionali, delle patologie neuropsichiatriche in età evolutiva.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE APPLICATE
Capacità di riconoscere le differenti situazioni di disagio derivanti dalle patologie del sistema nervoso centrale e periferico.
Capacità di comprendere le possibili azioni per promuovere il superamento o l’attenuazione della disabilità neurologica.

Programma

Anatomia ed embriologia del Sistema nervoso
La valutazione neurologica del neonato pretermine
La valutazione neurologica del neonato a termine
Lo sviluppo normale delle funzioni neurologiche motorie, cognitive e psicorelazionali
L'impiego della RMN nella valutazione della maturazione cerebrale
L'impiego dell'EEG nella valutazione della maturazione cerebrale
Il bambino ipotonico (inquadramento clinico-strumentale per la diagnosi eziologica)
Le paralisi cerebrali infantili
Le malattie infettive ed infiammatorie del sistema nervoso centrale e periferico
I disturbi del sonno
Le epilessie
I disturbi dell’apprendimento scolastico
Il disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD)
Sindrome del bambino scosso ed altre forme di abuso su minore

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Michele Roccella Neuropsichiatria infantile Piccin-Nuova Libraria 2007 9788829918942
Militerni, R. Neuropsichiatria infantile. (Edizione 5) Napoli: Idelson-Gnocchi. 2015 978-8-879-47610-2

Modalità d'esame

In sede d'esame, ai candidati, frequentanti e non, verrà chiesto di scrivere una composizione libera su uno dei temi del programma. Il voto, espresso in trentesimi, terrà conto in particolare del grado di comprensione della materia e della capacità del candidato di esporre gli elementi salienti in maniera organica e in forma sintetica attraverso un uso appropriato della lingua.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018