Sociologia e servizio sociale I - SOCIOLOGIA DEL TERZO SETTORE (2017/2018)

Codice insegnamento
4S000953
Docente
Sandro Stanzani
crediti
3
Settore disciplinare
SPS/08 - SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IB dal 13-nov-2017 al 20-gen-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

1. Il modulo si propone di fornire allo studente gli elementi teorici necessari ad elaborare lettura sociologica adeguata al fenomeno del terzo settore, offrendo una chiave per interpretare il ruolo che il settore può svolgere nel contesto della crisi del welfare state.
In particolare verranno offerti allo studente i quadri concettuali e il lessico per comprendere le caratteristiche strutturali e i codici comunicativi dei diversi settori delle società occidentali moderne (pubblico, privato for profit, terzo settore, comunità) .

2. Le conoscenze teoriche sono finalizzate a consentire al professionista di interagire con le organizzazioni del settore nonprofit sia operando dall'interno sia interfacciandosi dall'esterno come operatore di altri settori concorrendo a realizzare con il contributo degli organismi non lucrativi un "sistema integrato di interventi e servizi sociali" (L.328/2000 art.1). Le competenze acquisite dovrebbero consentire al professionista dei servizi sociali di intervenire con un elevato grado di autonomia nelle fasi di progettazione, gestione ed erogazione dei servizi sociali.

Programma

Il corso affronterà i seguenti temi:
• Rassegna delle principali teorie del terzo settore
• Individuazione della specificità relazionale del terzo settore
• Terzo settore e innovazione delle politiche sociali
• La professione dell'assistente sociale nel terzo settore
• Il terzo settore in Italia: legislazione, dimensioni, cultura e pratiche

Modalità didattiche:
• Lezioni frontali sui contenuti teorici
• Lavori di gruppo per l'analisi dei testi legge riguardanti il settore e sui bandi per le gare d'appalto
• Presentazione di un'esperienza significativa di terzo settore

Testi:
Voce: Privato sociale / Terzo settore in Lessico della sociologia relazionale, Bologna, Il Mulino, 2016, pp. 193-197
Stanzani S., La specifictà relazionale del terzo settore, Milano, Franco Angeli, capp. 1-4
Fazzi L., Il servizio sociale nel terzo settore, Rimini Maggioli Editore.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Fazzi L. Il servizio sociale nel terzo settore Maggioli Editore 2016 8891615510
Stanzani Sandro La specificità relazionale del terzo settore (Edizione 2) FrancoAngeli 1999

Modalità d'esame

Obiettivi delle prove di accertamento:
Le prove di accertamento sono volte a verificare l'acquisizione dei contenuti teorici forniti proposti dal programma dell'insegnamento e la capacità di declinare tali contenuti nell'analisi delle politiche e dei serivizi sociali

Modalità di accertamento:
Al fine di facilitare gli studenti che desiderano suddividere la prova in due momenti è prevista una prova scritta (tipo test), che si terrà in al termine delle lezioni. La prova verte sui contenuti della prima parte del corso (testi “La specificità relazionale del terzo settore” (sino a pag. 131) e voce "privato sociale/terzo settore con relative slides). Supera la prova scritta chi riporta una valutazione non inferiore a 18/30.
Chi supera la prova scritta deve sostenere una prova orale sui restanti contenuti del corso.
Il voto riportato nella prova scritta ha validità di un anno accademico, sino a febbraio 2018.
Chi non sostiene, o non supera, la prova d’esonero scritta o lascia scadere i termini di validità del voto riportato, deve sostenere tutto il programma all’orale.

Testi per la valutazione:
Voce: Privato sociale / Terzo settore in Lessico della sociologia relazionale, Bologna, Il Mulino, 2016, pp. 193-197.
Stanzani S., (1998), La specificità relazionale del terzo settore, Milano, Angeli (sino a pag. 164) .
Fazzi L., Il servizio sociale nel terzo settore - Rimini, Maggioli Editore
Diapositive del docente

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018