Medicina di comunita' - MEDICINA DELLE DIPENDENZE (2017/2018)

Codice insegnamento
4S000600
Docente
Aldo Eliano Polettini
crediti
3
Settore disciplinare
MED/43 - MEDICINA LEGALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IIB dal 23-apr-2018 al 9-giu-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Illustrare i fondamenti della Tossicologia applicata alla Medicina delle Dipendenze, con particolare riferimento agli effetti delle sostanze d’abuso, all’impatto clinico e sociale dell’abuso di sostanze, agli aspetti normativi e diagnostici, alle terapie di riabilitazione e alla loro valutazione.

Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di riconoscere gli effetti sulla salute conseguenti alle principali forme di dipendenza, di conoscerne i rischi sia sul piano clinico, sociale e relazionale, e di conoscere gli aspetti principali della normativa vigente in tema di abuso e dipendenza.

Programma

1. Introduzione: Elementi di Medicina delle Dipendenze
2. Le sostanze d’abuso, caratteristiche, effetti acuti e cronici.
3. Guida sotto l’effetto di sostanze d’abuso, relazione tra abuso di sostanze e incidenti stradali
4. La diagnosi amministrativa/medicolegale di abuso acuto/cronico di sostanze stupefacenti, metodologie, rilevanza e implicazioni
5. I principali riferimenti normativi: Codice Penale, Testo Unico delle Leggi in materia di Sostanze Stupefacenti, Normativa degli accertamenti sui lavoratori, Codice della Strada.
6. Le terapie farmacologiche e drug-free per la cura e la riabilitazione della dipendenza da sostanze e i relativi metodi di valutazione.

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
R. Froldi Lezioni di Tossicologia Forense Giappichelli 2011
G.A. Norellli, C. Buccelli, V. Fineschi Medicina Legale e delle Assicurazioni Piccin 2013

Modalità d'esame

L'esame consiste nella somministrazione di un questionario scritto con risposte chiuse e aperte. Le risposte corrette sono comunicate e, se necessario, illustrate al termine della prova scritta e allo studente viene altresì comunicato il voto conseguito. Lo studente può richiedere un integrazione orale per cercare di migliorare il voto ottenuto nella prova scritta. In alcuni casi, generalmente per capire il motivo di una risposta, l'integrazione orale può essere richiesta dal docente.

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018