Linguistica e letteratura italiana - LETTERATURA ITALIANA (2017/2018)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S001178
Docente
Luca Bragaja
crediti
4
Settore disciplinare
L-FIL-LET/10 - LETTERATURA ITALIANA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IIB dal 23-apr-2018 al 30-mag-2018.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Vai all'orario delle lezioni

Obiettivi formativi

Acquisire conoscenze su:
- Alcuni testi significativi della letteratura italiana
- Strumenti di comprensione e interpretazione di testi in funzione dell’insegnamento
- Tema del rapporto tra infanzia e poesia

Acquisire competenze di:
- lettura del testo poetico, anche in un'ottica intertestuale

Al termine del percorso didattico lo studente dovrà essere in grado di progettare e strutturare autonomamente dei percorsi di insegnamento e apprendimento per la scuola primaria, situando lo sviluppo di conoscenze e competenze in concreti contesti socio-relazionali e culturali

Programma

Il corso verterà sul tema: L'infanzia e la poesia

Il tema unitario sarà articolato in tre direttrici:

1. Il bambino come poeta, il poeta come bambino
2. Rappresentazione del bambino in poesia tra spazio intimo e apertura al mondo
3. La poesia a scuola

Alla parte tematica si aggiungerà una parte teorica sulla natura del testo poetico, sugli strumenti di lettura e interpretazione, sulla didattica della letteratura e della poesia

MODALITA' DIDATTICHE
Lezione frontale

Lezione partecipata

Laboratorio: produzione di Unità di Apprendimento

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
L. Chines - C. Varotti Che cos’è un testo letterario Carocci 2015 978-88-430-7812-7 In alternativa a L. Cisotto, Didattica del testo. Processi e competenze, Roma, Carocci, 2006
L. Cisotto Didattica del testo. Processi e competenze Carocci 2006 978-88-430-3946-3 In alternativa a L. Chines – C.Varotti, Che cos’è un testo letterario, Roma, Carocci, 2015
E. Ardissino Leggere Poesia. 50 proposte didattiche per la scuola primaria Erickson 2010 9788861376175
E. De Signoribus – E. Frontaloni Poeti in classe. 25 poesie per l'infanzia e non solo italic pequod 2017 978-88-6974-123-4 In alternativa a uno tra i seguenti testi: - S. Heaney, Sulla poesia, Milano, Archinto, 2005; Bertolucci Sereni Zanzotto Porta Conte Cucchi, a cura di G. Massini e B. Rivalta, Sulla poesia. Conversazioni nelle scuole, Parma, Pratiche editrice, 1991²; E. Raimondi, Un'etica del lettore, Bologna, il Mulino, 2007
S. Heaney Sulla poesia Archinto 2005 In alternativa a uno tra i seguenti: E. Raimondi, Un'etica del lettore, Bologna, il Mulino, 2007; Bertolucci Sereni Zanzotto Porta Conte Cucchi, a cura di G. Massini e B. Rivalta, Sulla poesia. Conversazioni nelle scuole, Parma, Pratiche editrice, 1991² ; E. De Signoribus – E. Frontaloni, Poeti in classe. 25 poesie per l'infanzia e non solo, Ancona, italic pequod, 2017
Bertolucci Sereni Zanzotto Porta Conte Cucchi, a cura di G. Massini e B. Rivalta Sulla poesia. Conversazioni nelle scuole (Edizione 2) Pratiche editrice 1991 88-7380-041-6 In alternativa a uno tra i seguenti: E. De Signoribus – E. Frontaloni, Poeti in classe. 25 poesie per l'infanzia e non solo, Ancona, italic pequod, 2017; S. Heaney, Sulla poesia, Milano, Archinto, 2005; E. Raimondi, Un'etica del lettore, Bologna, il Mulino, 2007
E. Raimondi Un'etica del lettore Il Mulino 2007 In alternativa a uno tra i seguenti testi: Bertolucci Sereni Zanzotto Porta Conte Cucchi, a cura di G. Massini e B. Rivalta, Sulla poesia. Conversazioni nelle scuole, Parma, Pratiche editrice, 1991² ; E. De Signoribus – E. Frontaloni, Poeti in classe. 25 poesie per l'infanzia e non solo, Ancona, italic pequod, 2017; S. Heaney, Sulla poesia, Milano, Archinto, 2005

Modalità d'esame

- Obiettivo della prova è verificare il possesso delle conoscenze e competenze sviluppate durante il corso e la capacità di progettare Unità di Apprendimento sul tema del corso

- Contenuti della prova: saranno distinti secondo la medesima articolazione tematica del corso (tre unità tematiche) e comprenderanno l'elaborazione di una Unità di Apprendimento

- Modalità di accertamento: un'unica prova scritta distinta in due parti: Prima parte: quesiti a risposta aperta. Seconda parte: elaborazione di una Unità di Apprendimento

- Modalità di valutazione: media delle valutazioni distinte attribuite in trentesimi alle due parti della prova

I non frequentanti svolgeranno una prova in parte diversificata secondo le modalità precedentemente concordate col docente

Opinione studenti frequentanti - 2017/2018