Teorie e metodi della mediazione culturale [Cognomi M-Z] (2016/2017)

Codice insegnamento
4S003486
Docente
Rosanna Cima
Coordinatore
Rosanna Cima
crediti
6
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IA (31.10.16 sosp.lezioni), Sem. IB

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Obiettivi culturali
L’insegnamento vuole offrire tre orizzonti culturali per orientare l’agire educativo con i bambini e le loro famiglie. Il primo riguarda il sapersi “situare” sia attraverso una visione geopolitica e storica, sia a “partire da sé”; il secondo è relativo alle conoscenze sui rischi di razializzazione nei contesti educativi rivolti all’infanzia. Il terzo si concentra sulla pratica della mediazione culturale quando si presentano differenti modalità di educare i bambini e le bambine.

Obiettivi formativi
1) - Imparare a situarsi sia da un punto di vista geopolitico, a partire dalle proprie immagini di immigrato, straniero, di famiglia, di maternità, di paternità.
2) – Saper contestualizzare il proprio intervento educativo per essere in grado di individuare le situazioni critiche tra genitori e bambini (0-11 anni) e tra famiglie e istituzioni.
3) - Conoscere i principali modelli teorici della Mediazione Culturale per saper individuare percorsi educativi che tengano conto degli aspetti linguistici e culturali delle famiglie
4) – Saper individuare e far emergere le risorse educative delle famiglie e delle comunità di appartenenza.

Programma

Contenuti:
1) - Introduzione al pensiero decoloniale
2) - introduzione al pensiero femminista
3) - Mediazione Culturale: teorie e metodi.
4) - Percorsi educativi di mediazione culturale con l’infanzia.

La parte teorica verrà posta in relazione alle realtà dei servizi educativi e dei servizi sociali di base, analizzando situazioni concrete in cui sono implicati i bambini e i loro genitori.
Modalità didattiche: lezioni frontali; ricerche in piccolo gruppo; seminari di approfondimento. Si individueranno uno o più strumenti qualitativi per la rielaborazione e la restituzione dell’esperienza del corso.
Interverranno durante il corso mediatori culturali, etnografi, esperte dei servizi educativi in contesti multiculturali.

Testi di studio:
1) Gennaro Ascione (a cura), America latina e modernità. L’opzione decoloniale: saggi scelti, Edizioni Arcoiris, 2014, (studiare da pag. 73 a pag 96 e da pag. 151 a pag. 170). Reperibile in: http://www.lavoroculturale.org/america-latina-e-modernita/
2) Adrienne Rich, La politica del posizionamento, reperibile in: http://www.medmedia.it/review/numero2/it/art3.htm
3) Donna Haraway, Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo. Traduzione di L. Borghi, Feltrinelli – SOLO IL CAPITOLO “Saperi situati: la questione della scienza nel femminismo e il privilegio di una prospettiva parziale”.
4) Cima Rosanna, Abitare le diversità, Carocci 2005
5) Rosanna Cima, Rita Finco, Imparare e insegnare tra lingue diverse, La Scuola 2014. (studiare da pag. 5 a pag. 88)

Uno a scelta tra i seguenti testi:
1) Elena Gianini Belotti, Dalla parte delle bambine. L’influenza dei condizionamenti sociali nella formazione del ruolo femminile nei primi anni di vita (qualsiasi edizione)Un libro a scelta
2) Geneviéve Makaping, Traiettorie di sguardi. E se gli altri foste voi?, Rubettino 2001
3) Vanessa Maher (a cura di), Genitori migranti, Rosemberg & Sellier, 2012
4) Aminata Traoré, L’immaginario Violato, Ponte alle Grazie, 2002
5) Paola Tabet, La pelle giusta, Einaudi, 1997.
6) Le fantasticherie della donna selvaggia di Helene Cixous, tr. Nadia Setti, Boringhieri, 2005.
7) Obehi Peter Ewanfoh, Amende. Acqua di fiume, BEKS, 2015

Testi di riferimento
Autore Titolo Casa editrice Anno ISBN Note
Cima Rosanna Abitare le diversità. Abitare le diversità. Pratiche di mediazione culturale: un percorso fra territorio e istituzioni Carocci 2009
Ascione Gennaro America latina e modernità. L’opzione decoloniale: saggi scelti Arcoiris 2014
Cima Rosanna, Finco Rita Insegnare e imparare tra lingue diverse La Scuola 2014 9788835036036
Rich A. La politica del posizionamento [http://www.medmedia.it/review/numero2/it/art3.htm] 1979
Haraway Donna Manifesto cyborg. Donne, tecnologie e biopolitiche del corpo. Feltrinelli 1999

Modalità d'esame

Prova scritta finale PER TUTTI, composta da domande aperte e domande a scelta multipla.

Materiale didattico

Documenti

Opinione studenti frequentanti - 2016/2017