Pedagogia dell'infanzia, dell'adolescenza e diritti dei bambini - Pedagogia dell'infanzia, dell'adolescenza (2015/2016)

Corso a esaurimento (attivi gli anni successivi al primo)

Codice insegnamento
4S001068
Docente
Valentina Mazzoni
crediti
4
Settore disciplinare
M-PED/01 - PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. IB dal 16-nov-2015 al 19-dic-2015.

Per visualizzare la struttura dell'insegnamento a cui questo modulo appartiene, consultare * organizzazione dell'insegnamento

Orario lezioni

Sem. IB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
giovedì 8.30 - 11.00 lezione Aula T.13  
venerdì 13.30 - 16.00 lezione Aula T.14  

Obiettivi formativi

Il corso si propone di favorire l’acquisizione di conoscenze pedagogiche relative alla realizzazione di percorsi educativi per i bambini e le bambine della scuola dell’infanzia e della scuola primaria: “Educare a scuola significa individuare e organizzare esperienze educative che siano le migliori possibili per particolari gruppi di studenti in specifici contesti rispetto all’obiettivo di favorire in ciascuno il pieno fiorire delle sue potenzialità” (dal testo di Luigina Mortari, Ricercare e Riflettere. La formazione del docente professionista, Carocci: Roma, 2009).
La competenza pedagogica è quella che permette al docente di:
- elaborare una conoscenza adeguata al contesto;
- progettare esperienze educative capaci di promuovere negli studenti buoni processi di crescita.
Il corso intende offrire conoscere e strumenti in grado di permettere agli studenti di acquisire un primo bagaglio di competenze rispetto a questi aspetti centrali per lo sviluppo di una pedagogia dell’infanzia.

Programma

Al fine offrire conoscere e strumenti utili al raggiungimento degli obiettivi sopraindicati, il programma del corso si sviluppa a partire da due testi di riferimento:

(a) Mortari, L. e Mazzoni, V. (2014) Le virtù a scuola. Teorie e pratiche di educazione etica, Verona: Cortina

(b) Mortari, L. (2009) Ricercare e riflettere. La formazione del docente professionista, Roma: Carocci.

Ulteriore materiale di approfondimento delle tematiche affrontate nel corso sarà offerto agli studenti durante le lezioni.

Modalità d'esame

La prova d’esame consiste in una prova scritta con domande a risposta aperta.
Alla prova scritta potrà seguire un accertamento orale delle conoscenze.
Nella valutazione della prova verranno considerati il livello di comprensione e la capacità di elaborazione delle conoscenze da parte degli studenti e delle studentesse, nonché la correttezza grammaticale e la chiarezza espositiva.

Ulteriori informazioni sulle modalità di esame saranno fornite agli studenti durante il corso.

Opinione studenti frequentanti - 2015/2016