Hystory of Christianity and of the Churches (2015/2016)

Course code
4S000024
Name of lecturer
Mariaclara Rossi
Coordinator
Mariaclara Rossi
Number of ECTS credits allocated
6
Other available courses
Academic sector
M-STO/07 - HISTORY OF CHRISTIANITY AND OF CHURCHES
Language of instruction
Italian
Location
VERONA
Period
Sem. IA dal Sep 28, 2015 al Nov 8, 2015.

Lesson timetable

Learning outcomes

Obiettivi formativi: conoscenza di fonti e strumenti utilizzati nella ricerca storico-religiosa; capacità di analizzare le fonti in relazione alle problematiche della ricerca storico-religiosa.

Syllabus

Per gli studenti frequentanti:

1) Storia del cristianesimo. 1. L’età antica, a cura di Emanuela Prinzivalli, Carocci Editore, Roma 2015, solo i seguenti contributi:
- Enrico Norelli, Gesù di Nazaret, pp. 33-68.
- Ewa Wipszycka, Il consolidamento degli episcopati nella grandi città cristiane, pp. 251-280.
- Fabrizio Vecoli, Il Monachesimo antico, pp. 281-307.
- Teresa Sardella, Il cristianesimo in Occidente dalla fine dell’impero ai regni romano-barbarici, pp. 329-358.
- Adele Monaci Castagno, Ideali di perfezione, modelli di vita e sviluppo del culto dei santi, pp. 411-433.
- Immacolata Aulisa, Le forme e i luoghi della pietà religiosa, pp. 435-460.


2) Storia del cristianesimo. 2. L’età medievale, a cura di Marina Benedetti, Carocci Editore, Roma 2015, tutto il volume, ma imprescindibili i contributi di Rosa Maria Parrinello, Alfredo Lucioni, Luigi Canetti, François Bougard, Grado Giovanni Merlo, Maria Clara Rossi, Giuseppe Ligato, Nora Berend, Anna Benvenuti, Marina Benedetti.

Durante il corso verrà distribuita una silloge di fonti


Per gli studenti non frequentanti:
In aggiunta ai saggi contenuti nei due manuali sopra citati si consiglia la lettura di un volume a scelta fra i seguenti:
- G.G. Grado Merlo, Frate Francesco, Il Mulino, Bologna 2013.
- Jean Flori, Le crociate, Il Mulino, Bologna 2001.
- G.G. Merlo, Valdo. L’eretico di Lione, Claudiana, Torino 2010.
- G. Miccoli, Anno santo. Una ‘invenzione’ spettacolare, Carocci, Roma 2015 (in uscita)

Assessment methods and criteria

Modalità di valutazione: colloqui orali ed eccezionalmente elaborati scritti da concordarsi con il docente

STUDENT MODULE EVALUATION - 2015/2016