Filosofia politica e sessualita' (m) (2014/2015)

Codice insegnamento
4S003325
Docente
Lorenzo Bernini
Coordinatore
Lorenzo Bernini
crediti
6
Settore disciplinare
SPS/01 - FILOSOFIA POLITICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem. IIB dal 20-apr-2015 al 7-giu-2015.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

Il pensiero politico occidentale ha per lungo tempo occultato le differenze sessuali sotto il principio della presunta eguaglianza di tutti gli individui di fronte alla legge. Il corso si propone di fornire esempi di filosofie critiche che, al contrario, hanno interrogato la relazione tra politica e sessualità dal punto di vista delle cosiddette “minoranze sessuali”, e che hanno di coseguenza elaborato nuovi modelli interpretativi del soggetto, della collettività, dell’azione politica.

Programma

Prerequisiti: nessuno

Titolo del corso: Il sessuale politico: dal freudomarxismo alle teorie queer antisociali

Contenuto del corso: A partire dal Novecento un’ormai ampia tradizione di pensiero critico ha problematizzato la relazione che lega politica e sessualità. Il corso si soffermerà in particolare su tre approcci teorici che in modi differenti si sono confrontati con i concetti freudiani di pulsione, desiderio e identificazione sessuale, elaborando visioni differenti di tale relazione: 1) le teorie freudomarxiste della liberazione sessuale (Marcuse), 2) le teorie costruttiviste della sessualità (Foucault) e performative del genere (Butler), 3) le teorie queer antisociali (Bersani, Edelman).


Testi di riferimento*:
- Sigmund Freud, Tre saggi sulla teoria sessuale, Bollati Boringhieri, Torino 2010: secondo saggio, La sessualità infantile, pp. 56-91; e Riepilogo, pp. 116-128.
- Sigmund Freud, Il disagio della civiltà e altri saggi, Bollati Boringhieri, Torino 2001: capp. 4, 5 e 6 de Il disagio della civiltà, pp. 235-257.
- Herbert Marcuse, Eros e civiltà, Einaudi, Torino 2001: Introduzione e capp. 1, 2, 10, pp. 51-95 e 215-235.
- Michel Foucault, La volontà di sapere, Feltrinelli, Milano 2005.
- Judith Butler, Atti performativi e costituzione di genere: Saggio di fenomenologia e teoria femminista, in Elisa A.G. Arfini e Cristian Lo Iacono, Canone inverso: Antologia di teoria queer, edizioni ETS, Pisa 2012, pp. 75-99.
- Leo Bersani, Homos, Nuova Pratiche Editrice, Milano 1998: cap. 3, pp. 81-113 e note, pp. 179-181.
- Lee Edelman, No Future, in Elisa A.G. Arfini e Cristian Lo Iacono, Canone inverso: Antologia di teoria queer, edizioni ETS, Pisa 2012, pp. 245-269.
*Gli estratti dei testi, ad eccezione del libro di Foucault, saranno raccolti in una dispensa disponibile presso la copisteria La rapida, via dell’Artigliere 5, Verona.

Lettura consigliata:
-Lorenzo Bernini, Apocalissi queer: Elementi di teoria antisociale, Edizioni ETS, Pisa 2013.

Durante le lezioni verranno commentati seguenti film:
- Alfred Hitchcock, The Birds, 1960
- Nigel Finch, Stonewall, 1995
- Bruce LaBruce, Otto; or Up with Dead People, 2008
- David Cronenberg, A Dangerous Method, 2011

Metodi didattici: Lezioni seminariali, proiezioni di film, discussioni sui temi in programma.

Modalità d'esame

Modalità svolgimento esame: Prova orale. Studentesse e studenti sono tenuti a portare con sé i testi d'esame.