Estetica (p) (2014/2015)

Codice insegnamento
4S01184
Docente
Markus Georg Ophaelders
Coordinatore
Markus Georg Ophaelders
crediti
6
Altri corsi di studio in cui è offerto
Settore disciplinare
M-FIL/04 - ESTETICA
Lingua di erogazione
Italiano
Periodo
Sem. IA, Sem. IB

Orario lezioni

Sem. IA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.4  
mercoledì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.4  
Sem. IB
Giorno Ora Tipo Luogo Note
martedì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.4  
mercoledì 14.00 - 15.40 lezione Aula 1.4  

Obiettivi formativi

Esame approfondito e riflessione critica sulle tematiche rilevanti dell’estetica in generale nonché dell’estetica di Schiller.

Programma

Gioco Bellezza Rivoluzione. Arte e politica nell'estetica di Friedrich Schiller

La prima parte del corso presenta una riflessione sui diversi rapporti tra arte e filosofia focalizzando su alcuni passaggi storici fondamentali (Platone, Aristotele, Cartesio, razionalismo, empirismo, Baumgarten). Successivamente, e attraverso una lettura analitica di alcuni testi di Schiller vengono approfonditi i concetti cardine della sua estetica, quali per esempio il sublime, la poesia ingenua e sentimentale e la grazia. Grande rilievo avrà il progetto politico-artistico di Schiller racchiuso nelle Lettere sull'educazione estetica dell'uomo. Infine vengono problematizzate, anche alla luce dei nessi tra arte e politica, le principali concezioni estetiche postkantiane in ambito tedesco: l’estetica di Hegel e alcune figure romantiche come Hölderlin, Novalis e Schlegel. A conclusione del corso, l’analisi di Guernica di Picasso costituisce il terreno di discussione su cui mettere alla prova i concetti filosofici ed estetici precedentemente trattati.

Testi di riferimento:

- Markus Ophälders, Filosofia arte estetica, Mimesis, Milano 2008.

- Friedrich Schiller, Del sublime, Abscondita, Milano 2010.

- Friedrich Schiller, Sulla poesia ingenua e sentimentale, Abscondita, Milano 2014.

- Friedrich Schiller, L'educazione estetica dell'uomo, Bompiani, Milano 2011.

- Markus Ophälders, Max Raphael legge Guernica di Picasso, in: Id., Labirinti, Mimesis, Milano 2008, pp. 23-43.

Modalità d'esame

L’esame consiste in un colloquio orale con il docente.