Filosofia morale (2013/2014)

Codice insegnamento
4S00765
Docente
Giuliano Bergamaschi
Coordinatore
Giuliano Bergamaschi
crediti
6
Settore disciplinare
M-FIL/03 - FILOSOFIA MORALE
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem IB dal 18-nov-2013 al 19-gen-2014.

Orario lezioni

Obiettivi formativi

L'insegnamento di Filosofia Morale si propone di fornire le indispensabili nozioni teoriche di base che consentano di comprendere criticamente le problematiche inerenti al comportamento umano secondo le recenti prospettive delle scienze umane. Verrà posta particolare attenzione ai principali classici della morale antica e moderna al fine di mostrare i legami con le principali tematiche attuali che interessano il mondo contemporaneo. L'obiettivo è di favorire un approccio educativo al miglioramento della coscienza morale.

Programma

"Fatti a viver per seguir virtute e conoscenza" ( Dante)

Che cos'è la morale? Perché esiste? E' necessaria? Cosa si intende per coscienza morale? Noi ubbidiamo moralmente alla nostra biologia? Quali sono le sentinelle della nostra moralità? Quali sono le emozioni che avvelenano la nostra morale? Che significa la religione per la morale? Il corso vuole essere un percorso alla scoperta della natura e funzione dell'esperienza morale attraverso la tradizione filosofica e le recenti neuroscienze per comprendere e valutare i modelli di vita buona in vari ambiti: sociale, politico, scolastico,economico, militare e sportivo.


Testi: Giuliano Bergamaschi, L'etica come sigillo divino dell'uomo, QuiEdit, Verona 2013.

Modalità d'esame

L'accertamento del profitto del corso verrà in forma orale. Per i frequentanti vi è la possibilità di accertare il profitto del corso attraverso una prova scritta di natura seminariale.