Ermeneutica filosofica (i) (2013/2014)

Codice insegnamento
4S02100
Docente
Chiara Zamboni
Coordinatore
Chiara Zamboni
crediti
6
Settore disciplinare
M-FIL/01 - FILOSOFIA TEORETICA
Lingua di erogazione
Italiano
Sede
VERONA
Periodo
Sem IA dal 1-ott-2013 al 17-nov-2013.

Orario lezioni

Sem IA
Giorno Ora Tipo Luogo Note
lunedì 8.30 - 11.00 lezione Aula 1.6  
martedì 11.00 - 13.30 lezione Aula 1.6  

Obiettivi formativi

Una riflessione sull'ermeneutica, ponendo la questione di come accostarsi a testi delle culture non occidentali. In particolare a testi della cultura cinese antica. Il testo scelto per questo esercizio di lettura ermeneutica è il Tao te ching.

Programma

Maurice Merleau-Ponty, L'Oriente e la Filosofia, cap. II, in Ovunque è in nessun luogo, in Maurice Merleau-Ponty, Segni, Il Saggiatore, Milano 2003, pp. 178 - 186 (fotocopie).
Anne Cheng, Storia del pensiero cinese, vol. 1, Einaudi, Torino 2000, cap. I - VII, pp. 1 - 206.
Francois Jullien, La grande immagine non ha forma. Pittura e filosofia tra Cina antica ed Europa contemporanea, Angelo Colla ed., Vicenza 2004, cap. VI, dal cap. IX al cap. XIII.
Tao te ching. Il libro della Via e della Virtù, a cura di J.J.L. Duyvendak, Adelphi, Milano 2000

Modalità d'esame

Lezioni frontali e esame orale